Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Mostraci i tuoi cactus

Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda angelo » 17/11/2014, 10:50

Dopo le buone premesse dei giorni scorsi, i boccioli hanno deciso di mostrare tutto il loro splendore.Gòi ariocarpus sono lenti nella crescita ma i fiori hanno un fascino davvero particolare :)

_DSC4428.jpg
ariocarpus koutshoubeyanus


A. agavoides con lo stigma rosa
_DSC4430.jpg
ariocarpus agavoides


DSC_4423.jpg
ariocarpus koutshoubeyanus v. mcdowellii


_DSC4434.jpg
ariocarpus retusus


a differenza del precedente agavoides, questo ha petali più corti e compatti e un colore del fiore più marcato :)
_DSC4440.jpg
ariocarpus agavoides PP208


_DSC4439.jpg
ariocarpus koutshoubeyanus v. mcdowellii


A. retusus details
_DSC4438.jpg
ariocarpus retusus
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re:Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda Melethiel » 17/11/2014, 20:15

Non vado matta per il rosa, ma questi fiori fanno un figurone! :clap:
Valentina

L'altra mia passione... http://intessendoantichetrame.blogspot.it/
Avatar utente
Melethiel
 
Messaggi: 239
Iscritto il: 21/08/2014, 17:22
Località: CN
Coltivo dal: 2010

Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda mauro » 18/11/2014, 11:25

Belli belli il retusus viola poi ha preso dal confusus
http://s9.photobucket.com/albums/a55/ma ... %20agosto/
Non compero piante prelevate in NATURA
Avatar utente
mauro
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: 15/04/2010, 18:50
Località: Legnano

Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda marco » 18/11/2014, 11:56

Ciao Angelo splendide piante e quel retusus è molto particolare, penso più unico che raro quoto Mauro :D
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda angelo » 18/11/2014, 16:57

Grazie Valentina, il rosa di queste piante è particolare. Immagina i koutshoubeyanus che nel loro habitat sono mimetizzati nel terreno e spesso sono visibili a quel rosa che spicca dal terreno :)

Mauro, Marco, ho fatto delle ricerche e a differenza dell'usuale color crema del retusus, questo a sfumatura bianco/rosa si vede molto di rado benché menzionato nelle varie descrizioni. Che abbia subito l'influenza di qualche specie del genere presente nel'areale? :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda mauro » 18/11/2014, 17:49

Ciao...i boss dicono che convivono anche fianco a fianco...se in località Aramberry.......piuttosto anche quel tuo agavoides è particolare...almeno i miei assomigliano a quello a petali stretti...ma non li conosco bene
http://s9.photobucket.com/albums/a55/ma ... %20agosto/
Non compero piante prelevate in NATURA
Avatar utente
mauro
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: 15/04/2010, 18:50
Località: Legnano

Re: Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda angelo » 18/11/2014, 18:26

Allora è probabile che abbia subito il fascino dei vicini.l'agavoides a petali stretti è un dono di Bruno di alcuni anni fa.Il PP208 è una semina Brno dell'acquisto comune 2007 alla sua prima fioritura dopo tentativi inutili di sperimentazioni di marna locale non idonea.Mi sono accorco anch'io che il fiore non è come altri agavoides ma anche i tubercoli sono più grossi e corti. :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda marco » 18/11/2014, 21:11

Come ha scritto Mauro se il retusus provene da Aramberry è nella norma li sono tutti confusi :lol:
Per quanto riguarda l'agavoides bisognerà vedere le prossime fioriture se manterrà gli stessi caratteri e anche per quanto riguarda i tubercoli, queste piante sono molto variabili anche in base all'età: cmq torno a ripetere: belle piante Angelo :D
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda angelo » 18/11/2014, 21:41

Mi sa che è stato Aramberry il luogo dove è nato lo cherry visto che li dopo il cin cin si confondono tutti :lol:

Per la caratterizzazione ne seguirò gli sviluppi come ho fatto fino a adesso. Già dalla nascita, le evoluzioni sono state diverse :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda nettuno » 18/11/2014, 22:42

bellissimi ,e onesti :lol: :lol:
Quando ti pungi un dito non imprecare ! è la pianta che ti mostra affetto !"Nettuno"
Avatar utente
nettuno
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2244
Iscritto il: 08/11/2010, 23:26
Località: Monzuno 700 s.l.m. (BO)
Coltivo dal: 2007

Re: Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda ananxx » 18/11/2014, 22:50

precoci di fioriture quei piccoli retusus :P
Avatar utente
ananxx
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 26/04/2010, 2:06
Località: Treviso
Coltivo dal: 1900

Re: Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda angelo » 19/11/2014, 11:01

Grazie Claudio :)

Grazie Antonio,non ho dati sull'età del retusus, posso solo dirti che ha un diametro in superficie di 3/4 cm :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda ciccie » 19/11/2014, 16:53

deve essere veramente emozionante vederli così piccoli e con tutta questa voglia di stupire... il retusus è bellissimo :D
ciccie
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: 01/05/2010, 18:26
Località: Calabria

Re: Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda angelo » 19/11/2014, 17:03

Considerate le fioriture estive, quelle che avvengono in questi periodi suscitano particolari sensazioni se poi succedono agli ariocarpus notoriamente lenti nel regalare i primi fiori, l'emozione è doppia :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda kyra90 » 03/12/2014, 11:39

Mamma mia... che spettacolo, cosi piccole ma cosi belle!
kyra90
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 28/10/2014, 10:47
Località: Lecco
Coltivo dal: 2012

Re: Ariocarpus : dalle premesse alle promesse

Messaggioda angelo » 03/12/2014, 13:00

si, sono un vero spettacolo della natura anche se piccole lo sono solo nella dimensione.Quelle piante hanno dagli 8 ai 10 anni.Sono lentissima nella crescita ma la parte ipogea è sempre quella più generosa :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Cactus

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti