bisogna stargli lontano..

Mostraci i tuoi cactus

bisogna stargli lontano..

Messaggioda angelo » 10/03/2016, 13:53

.. e anche tanto. quasi ogni volta che ci si scorda di lui, te lo ritrovi agganciato a qualche indumento e quando ti va male,non disdegna qualche dito o braccio :cry: pero' non per questo ha il suo fascino.

DSC_6751.jpg
Ancistrocactus uncinatus


l'unico da seme che mi è rimasto dopo un terribile attacco si sciaridi alle mie prime esperienze di semina :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: bisogna stargli lontano..

Messaggioda Lucifero » 10/03/2016, 14:43

Bellissimo Angelo, sopratutto la fioritura, mi hanno sempre attratto i colori scuri!!

Occhio che non si arpioni a qualche passante :mrgreen:
Avatar utente
Lucifero
 
Messaggi: 430
Iscritto il: 08/06/2013, 20:21
Località: Torino
Coltivo dal: 2008

Re: bisogna stargli lontano..

Messaggioda angelo » 10/03/2016, 19:12

Daniele, con quei uncini c'è da spettarsi di tutto. Una volta lessi di un'appassionata/o a cui si aggancio al suo maglione è lo portava a spasso per tutta la serra. :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: bisogna stargli lontano..

Messaggioda nettuno » 10/03/2016, 19:58

con un a fioritura cosi ti agganci anche senza toccarlo :lol:
Quando ti pungi un dito non imprecare ! è la pianta che ti mostra affetto !"Nettuno"
Avatar utente
nettuno
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2244
Iscritto il: 08/11/2010, 23:26
Località: Monzuno 700 s.l.m. (BO)
Coltivo dal: 2007

Re: bisogna stargli lontano..

Messaggioda angelo » 11/03/2016, 12:04

é vero Claudio, a volte ho un po' di timore ad avvicinarmi a questa macchina da guerra :lol:
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: bisogna stargli lontano..

Messaggioda vento82 » 11/03/2016, 12:51

quest'inverno, dopo averlo sdradicato tre volte perchè rimaneva impigliato nelle maniche dei maglioni quando controllavo la serretta, ovunque lo mettessi, l'ho lasciato a radici all'aria e l'ho travasato solo qualche settimana fa. Ad alcune mammillaria non nego di aver spuntato gli uncini perchè non riuscivo neanche a rinvasarle, mi rimanevano attaccate alle mani :evil:
Ma a una bellezza simile non farei mai un torto del genere :D
manu
Avatar utente
vento82
 
Messaggi: 533
Iscritto il: 20/05/2010, 9:21
Località: BO
Coltivo dal: 2009

Re: bisogna stargli lontano..

Messaggioda angelo » 11/03/2016, 17:20

allora ricordavo bene che si era appigliata a un maglione.Si è una pianta micidiale in caso si attaccasse a qualche dito. Per le mammillaria ho lo stesso problema con le guelzowiana: anche prendendo tutte le cautele, non disdegnano di attaccarsi a qualche polpastrello.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: bisogna stargli lontano..

Messaggioda vento82 » 11/03/2016, 18:11

se permetti metto anche la foto del mio. In 6 anni l'ho visto fare un solo fiore :-(

41010843.JPG
manu
Avatar utente
vento82
 
Messaggi: 533
Iscritto il: 20/05/2010, 9:21
Località: BO
Coltivo dal: 2009

Re: bisogna stargli lontano..

Messaggioda angelo » 12/03/2016, 19:39

fai pure. é un bell'esemplare è sembra di vedere i residui dello scalzamento(la pomice) Il mio oramai fiorisce da 3 anni. Non è che magari il tuo abbisogna di una composta nuova? :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: bisogna stargli lontano..

Messaggioda vento82 » 13/03/2016, 12:31

l'avevo rinvasato proprio l'anno scorso sperando che si decidesse a fiorire ma ora con lo stress di questi continui rinvasi involontari non so come reagirà, speriamo bene
manu
Avatar utente
vento82
 
Messaggi: 533
Iscritto il: 20/05/2010, 9:21
Località: BO
Coltivo dal: 2009

Re: bisogna stargli lontano..

Messaggioda angelo » 13/03/2016, 18:18

E' molto probabile che i continui rinvasi abbia destabilizzato la pianta. Se riuscirà a stare nello stesso vaso per un po' , credo penserà alla fioritura :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: bisogna stargli lontano..

Messaggioda marco » 14/03/2016, 20:13

Spettacolare ma pericoloso e molto aggressivo :lol:
Ne avevo un paio e li ho regalati :)
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985


Torna a Cactus

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti