Echinocactus grusonii (San Juan Capistrano)

Mostraci i tuoi cactus

Echinocactus grusonii (San Juan Capistrano)

Messaggioda marco » 28/12/2015, 19:26

Queste due piante sono semine di circa 8 anni.
La loro particolarità è, che non appartengo alla specie tipo di E. grusonii: originariamente descritta da Hildmann (1886) sita in quella che era l'unica località conosciuta, lungo il Rio Monctezuma, al confine tra gli stati di Queretaro e di Hidalgo.

Quell'areale è andato quasi interamente distrutto dalla costruzione di un’ impianto per la produzione di energia idroelettrica; l'impianto di Zimapan.
L'areale è stato allagato per formare il bacino idrico che alimenta la centrale elettrica e anche se molte piante sono state trasportate più in quota, sopra il livello dell’invaso si è persa così la località tipo di E. grusonii, il cactus forse più coltivato al mondo.

Per fortuna nel 2003: la spedizione di Pichler, Huber, Englacher e Fredriks, giungeva alla scoperta di una nuova località di E. grusonii, diversa dalla località tipo con una nuova popolazione disgiunta da quella del Queretaro.

Il nuovo areale si trova a più di 500 km a nord ovest dell’areale originario, nella parte meridionale dello stato di Zacatecas nei pressi del villaggio di San Juan Capistrano.

Nel 2005 Hunger e Huber diedero notizia della scoperta di questa nuova località con la presenza di migliaia di esemplari.

Secondo alcuni seri ricercatori, questi “Echinocactus grusonii”: meriterebbero uno studio maggiore e piu dettagliato riguardo la loro tassonomia e sempre secondo questi seri ricercatori andrebbero chiamati Echinocactus aff. grusonii in quanto diversi dalle piante originarie del Queretaro, perché le piante di San Juan Capistrano: (cito dal fascicolo Echinocactus di Davide Donati e Carlo Zanovello) mostrano una spinagione più minuta e meno numerosa, fiori più piccoli, semi ben più piccoli ma una ecologia diversa, in quanto queste piante crescono su roccia ignea, mentre le piante del Queretaro si dimostrano elusivamente calcicole.

Piante molto interessanti quindi questi nuovi Echinocactus grusonii di San Juan Capistrano, la natura ci riserva sempre nuove sorprese.
Quì sotto i miei due Echinocactus aff. grusonii San Juan Capistrano

019Echinocactus_aff._grusonii_San_Juan_Capistrano_©M.S.2015 (Large).JPG

020Echinocactus_aff_grusonii_San_Juan_Capistrano_©M.S.2015 (Large).JPG
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Echinocactus grusonii (San Juan Capistrano)

Messaggioda mauro » 30/12/2015, 16:46

ciao Marco...intanto buon anno e ...sempre prodigo di racconti interessanti attraverso le tue immagini
http://s9.photobucket.com/albums/a55/ma ... %20agosto/
Non compero piante prelevate in NATURA
Avatar utente
mauro
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: 15/04/2010, 18:50
Località: Legnano


Torna a Cactus

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti