Echinocereus waldeisii

Mostraci i tuoi cactus

Echinocereus waldeisii

Messaggioda NIKKO57 » 24/05/2014, 9:25

Questa pianta che fa parte del gruppo Wicoxia, oggi viene posta come variante a fiore bianco-giallognolo della E.tamaulipensis ,a fiore rosa-porpora, e rinominata come E.tamaulipensis ssp.deherdtii .
Caratteristica di questa è che da una radice rizomatosa nasce un unico fusto, che crescendo si appoggia sulla vegetazione circostante allungandosi fino oltre i 2 m e grosso fino a 2 cm, e può ramificare con l’età o per danneggiamenti. Delle mie è la pianta che cresce più rigogliosa rispetto alle altre Wilcoxia.
La pianta in habitat si rinviene nelle zone di confine degli stati Tamaulipas- San Luis Potosì, Messico.
1-IMGP6946-Wilcoxia waldeisii.JPG

2-IMGP6943-Wilcoxia waldeisii.JPG

3-IMGP6947_2.JPG

IMGP7041.JPG

IMGP7043.JPG

IMGP7042-E.waldeisii-Corr.jpg

Come si vede i fiori nascono sia all'apice che lungo il fusto

Ciao Nicola

Le mie foto:
https://www.facebook.com/nicola.pagliar ... tos_albumspagliara nicola
NIKKO57
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 28/07/2010, 23:29
Località: palagiano (TA)
Coltivo dal: 1981

Re: Echinocereus waldeisii

Messaggioda mauro » 24/05/2014, 21:49

Ciao...molto bella. ..incredibili forme in queste piante
http://s9.photobucket.com/albums/a55/ma ... %20agosto/
Non compero piante prelevate in NATURA
Avatar utente
mauro
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: 15/04/2010, 18:50
Località: Legnano

Re: Echinocereus waldeisii

Messaggioda angelo » 24/05/2014, 22:44

ciao Nicola, piante apperentemente insignificanti ma che sfornano delle splendide fioriture e importanti apparati radicali anche se il waldesii lo è un po' meno da questu'ultimo punto di vista.Gran belle piante e molto bella l'ultima foto.Se non avessi avuto fretta, quel caffè lo avrei preso volentieri.
La tassonomia di questa specie è stata molto travagliata come del resto tutte le piante visto che si va semmpre alla ricerca dell'errore altrui o del piccolissimo dettaglio appena scoperto per rinominare.Nell'ultima fatica di Blum , Felix e Waldeis 2008 è stato riclassifica come E.Waldeis (Haugg) 1999.
é un bel libro,ben illustrato e pieno di preziosi dettagli.Unico neo: è in tedesco :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Echinocereus waldeisii

Messaggioda marco » 25/05/2014, 8:52

Belle foto Nicola, ritraggono al meglio questa bella cactacea dalla storia tassonomica travagliata, mi sono sempre piaciute le appartenenti al gruppo Wilcoxia e il waldeisii è una delle più belle :)
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Echinocereus waldeisii

Messaggioda NIKKO57 » 25/05/2014, 22:33

Grazie a voi tutti.
Angelo il libro sulle Wilcoxia ce l'ho, come pure altri: è bello con buone foto, ma come dici è in tedesco, che fatico a capire soprattutto quando al di la delle descrizioni fanno le proprie considerazioni.

Ciao Nicola
NIKKO57
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 28/07/2010, 23:29
Località: palagiano (TA)
Coltivo dal: 1981

Re: Echinocereus waldeisii

Messaggioda angelo » 25/05/2014, 22:41

NIKKO57 ha scritto:....quando al di la delle descrizioni fanno le proprie considerazioni.
stesse problematiche delle mie.A volte utilizzo lo smartphone per scannerizzare il testo e tradurlo in italiano con le dovute cautele visto che spesso aggiunge termini incomprensibili :) ma è meglio che niente.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Cactus

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron