Mammillaria senilis

Mostraci i tuoi cactus

Mammillaria senilis

Messaggioda marco » 13/05/2017, 12:02

Anche quest'anno hanno fiorito. Peccato non in sincrono, se no le avrei impollinate.
PS: le ho però autoimpollinate, la prima sembra stia facendo dei frutti

064Mammillaria_senilis_©M.S.2017 (Large).JPG
084Mammillaria_senilis_©M.S.2017 (Large).JPG
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Mammillaria senilis

Messaggioda angelo » 13/05/2017, 18:00

sempre bella questa specie.Ne ho avuta una con poca fortuna, forse aveva già problemi di suo.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Mammillaria senilis

Messaggioda marco » 14/05/2017, 16:41

Angelo: sono piante un po ostiche credo siano acidofile in quanto in habitat crescono in foreste di pini, quindi terreno acido.
Io le coltivo in akadama pura PH 6,5 6,9 e vaso di cotto. Hanno il brutto vizio di perdere le radici ma amano stare al freddo in inverno Le mie tre hanno passato l'inverno all'esterno, ovviamente riparate dalla pioggia ma con temperature che hanno sfiorato i meno 10° :)
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Mammillaria senilis

Messaggioda ilga » 15/05/2017, 19:25

Per me una delle più belle e particolari. Due tentativi falliti mi hanno convinto a non riprovarci; Se richiedono le tue temperature poi, certamente da me non avrebbero le condizioni giuste. L'eccezione è stata lo scorso inverno in cui non ci siamo fatti mancare nulla fra neve e notti sottozero. Le piante che avevo in piena terra, euforbie candelabris, alte alcuni metri, mirtilli, persino un'agave mi hanno lasciato, ma in compenso gli echinocereus che avevo all'esterno, riparati solo dalla neve sotto una scansia, ne hanno tratto giovamento, me ne sono già fioriti due e qualche altro è in arrivo. Mai successo prima !
Claudia
Avatar utente
ilga
 
Messaggi: 1368
Iscritto il: 30/07/2010, 11:13
Località: Policoro (Mt)
Coltivo dal: 2007

Re: Mammillaria senilis

Messaggioda marco » 16/05/2017, 10:05

Ciao Claudia, non farti spaventare dalle temperature minime. Quando si indicano le minime, sono quelle che le piante possono sopportare, non quelle a cui devono essere coltivate. Se vuoi riprovare ti posso indicare il mio metodo di coltivazione, molto semplice. Vaso di cotto, come substrato akadama pura in alternativa un sunstrato minerale con aggiunta di poco terriccio x acidofile circa il 20% e un cucchiaino di concime granulare a lenta cessione in superfice. In inverno fuori alle intemperie soltanto un po riparate dall'acqua e in estate al sole pieno, bagnature regolari quando il substrato è asciutto: se usi akadama ricordati che questo materiale asciuga molto in fretta :)
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Mammillaria senilis

Messaggioda ilga » 17/05/2017, 0:45

Grazie Marco, ho salvato sul pc le tue indicazioni, chissà che prima o poi non ci riprovi come è successo per la pectinifera con la quale avevo avuto gli stessi problemi. Se guardi il mio post sulle mammillarie di qualche giorno fa potrai ammirare le due provenienti dalle tue semine :roll: :D in fiore !!!
Claudia
Avatar utente
ilga
 
Messaggi: 1368
Iscritto il: 30/07/2010, 11:13
Località: Policoro (Mt)
Coltivo dal: 2007


Torna a Cactus

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti