Onzuka

Mostraci i tuoi cactus

Onzuka

Messaggioda Diego » 11/12/2014, 22:25

Altri Astrophytum molto fotogenici appartengono alla specie myriostigma e tra questi primeggiano gli esemplari appartenenti alla Cv. Onzuka, varietà giapponese ottenuta incrociando dapprima un myriostigma tricostatum con un myriostigma nudum seguita da ripetuti incroci della loro progenie.
Qui ne ho mostrato uno dei miei esemplari, mentre di seguito pubblico altre foto di altri Onzuka della mia collezione.
20141114_170055 (Copia).jpg
Un normale Onzuka a 5 coste
20141114_170128 (Copia).jpg
Un esemplare di qudricostatum columnare con costole non simmetriche
20141115_170100 (Copia).jpg
Un esemplare dal corpo piuttosto largo
20141115_164838 (Copia).jpg
Un Onzuka costa
20141115_165102 (Copia).jpg
Un esemplare crestato

Ciao
è bello condividere un Hobby con gli amici
Avatar utente
Diego
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 19/04/2010, 13:36
Località: Realmonte

Re: Onzuka

Messaggioda marco » 12/12/2014, 15:09

Molto belli anche gli Onzuka Diego ed è sorprendente come nei "Superkabuto" lo spessore della copertura dei tricomi, probabilmente il sole della Sicilia influisce anche su questo fattore, oltre come sempre alla bravura del coltivatore :)
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Onzuka

Messaggioda angelo » 12/12/2014, 16:29

sempre attraenti gli onzuka e dei soggetti belli da riprendere .Se dovessi scegliere il primo è molto attraente anche se il quadricostatum non scherza :) esemplare crestato forma un ventaglio multiteste decisamente accativante :)
Il 3 ha subito qualche attacco fungineo?
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Onzuka

Messaggioda Diego » 13/12/2014, 18:47

No, nessun attacco fungino. Penso sia la forma blind di questa cultivar.
Eccolo di profilo:
20141112_170815.jpg

Altri 2 esemplari, di cui uno a 4 coste:
20141112_165843.jpg
20141112_170654.jpg

Ciao
è bello condividere un Hobby con gli amici
Avatar utente
Diego
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 19/04/2010, 13:36
Località: Realmonte

Re: Onzuka

Messaggioda angelo » 13/12/2014, 18:54

Vedendolo di profilo è enorme. È franco?
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Onzuka

Messaggioda Diego » 13/12/2014, 21:10

Sì è franco e sta in un vaso del 20. Normalmente gli onzuka tendono a crescere colonnari.
Nel foro che presenta all'apice, vedi freccia gialla, c'è lanugine, mentre le frecce rosse evidenziano delle suberificazioni caratteristiche della forma blind.
...0 bis.jpg


Ciao
è bello condividere un Hobby con gli amici
Avatar utente
Diego
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 19/04/2010, 13:36
Località: Realmonte

Re: Onzuka

Messaggioda marco » 14/12/2014, 10:49

Non si è mai finito di imparare grazie Diego ne ho un paio acquistati in Salento a Maggio che presentano quelle suberificazioni.
Ora so cosa sono :D
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Onzuka

Messaggioda angelo » 14/12/2014, 12:40

Non conoscevo neanch'io ld caratteristiche di questa cv. Ecco perché pensavo a un problema che la pianta avesse avuto in precedenza :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Onzuka

Messaggioda Omis » 14/12/2014, 18:43

un vaso da 20 e ci sta preciso preciso...quanto è grosso? o.O complimenti Diego, davvero belle!
Omis
 
Messaggi: 266
Iscritto il: 21/03/2014, 16:11
Località: Cassino (Fr)
Coltivo dal: 2012

Re: Onzuka

Messaggioda Diego » 15/12/2014, 22:26

Grazie.
Qui trovate un esemplare piccolo.
Col tempo, scriveva cortona in altro forum, tendono fessurarsi o si trasformano in "ball".
Ciao
è bello condividere un Hobby con gli amici
Avatar utente
Diego
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 19/04/2010, 13:36
Località: Realmonte

Re: Onzuka

Messaggioda angelo » 15/12/2014, 23:41

Anche l'esemplare del link presenta delle fessurazion anche se la suberificazione sembra maggiore, a cosa è dovuta visto che si tratta di una pianta piccola?
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Onzuka

Messaggioda marco » 16/12/2014, 9:24

:hmm: Posso azzardare un'ipotesi sulla suberificazione pur non conoscendo questa forma ?? un'invecchiamento precoce delle piante causata da qualche gene attivato dall'ibridazione ?
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Onzuka

Messaggioda Diego » 17/12/2014, 21:32

angelo ha scritto:Anche l'esemplare del link presenta delle fessurazioni anche se la suberificazione sembra maggiore, a cosa è dovuta visto che si tratta di una pianta piccola?


marco ha scritto::hmm: Posso azzardare un'ipotesi sulla suberificazione pur non conoscendo questa forma ?? un'invecchiamento precoce delle piante causata da qualche gene attivato dall'ibridazione ?


Non saprei, però la cosa sembra reversibile, infatti:
Diego ha scritto:Col tempo, scriveva cortona in altro forum, tendono fessurarsi o si trasformano in "ball".

Ciao
è bello condividere un Hobby con gli amici
Avatar utente
Diego
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 19/04/2010, 13:36
Località: Realmonte

Re: Onzuka

Messaggioda Diego » 17/12/2014, 21:55

Ho trovato il topic a cui facevo riferimento.
Ciao
è bello condividere un Hobby con gli amici
Avatar utente
Diego
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 19/04/2010, 13:36
Località: Realmonte

Re: Onzuka

Messaggioda angelo » 17/12/2014, 23:16

Ho letto il topic del link, cioè la regressione o la trasformazione in altre forme, per gli astro cv. è quasi normale direi :)[googlemap][/googlemap]
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Cactus

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti