Turbinicarpus

Mostraci i tuoi cactus

Turbinicarpus

Messaggioda Lucifero » 24/05/2016, 20:54

Ho solo migliorato qualche inquadratura, ma Alessandra sta migliorando molto :mrgreen: .

Questo turbine ne ha passate di tutti i colori, non riuscivo mai a coltivarlo come piaceva a me, alla fine me lo ritrovavo sempre fuori dalla terra, ma a quanto pare dopo test vari ora ho trovato il suo giusto suolo. Quello più simile alla natura :)

Non sapevo quale foto scegliere, anche se secondo me la prima è molto suggestiva.

turbinocarpus.jpg


turbinocarpus 1.jpg


turbinocarpus 3.jpg


turbinocarpus4.jpg


Domani forse i fiori si apriranno di più, e sicuramente fiorirà un suo parente che arriva dalla Sicilia, ma con lui oltre ad avergli cambiato il suolo ha fatto tutto il suo ex proprietario :lol: :)
Avatar utente
Lucifero
 
Messaggi: 430
Iscritto il: 08/06/2013, 20:21
Località: Torino
Coltivo dal: 2008

Re: Turbinicarpus

Messaggioda nettuno » 24/05/2016, 23:02

a me piace molto la terza
Quando ti pungi un dito non imprecare ! è la pianta che ti mostra affetto !"Nettuno"
Avatar utente
nettuno
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2244
Iscritto il: 08/11/2010, 23:26
Località: Monzuno 700 s.l.m. (BO)
Coltivo dal: 2007

Re: Turbinicarpus

Messaggioda gustav » 24/05/2016, 23:54

Anch'io apprezzo molto la terza. Complimenti al coltivatore ed alla fotografa.
Che substrato hai usato?
gustav
 
Messaggi: 717
Iscritto il: 09/05/2011, 13:55
Località: Lodi
Coltivo dal: 1990

Re: Turbinicarpus

Messaggioda Lucifero » 25/05/2016, 5:08

4/8 marna, 2/8 pomice, 1/8 lapillo e 1/8 terra di campo. Per il sopra ho guardato qualche foto in habitat e ci ho provato, ma devo ancora imparare molto.

Grazie :)
Avatar utente
Lucifero
 
Messaggi: 430
Iscritto il: 08/06/2013, 20:21
Località: Torino
Coltivo dal: 2008

Re: Turbinicarpus

Messaggioda marco » 25/05/2016, 9:08

Bella la terza e la quarta ma sopratutto la pianta :D
4/8 marna, 2/8 pomice, 1/8 lapillo e 1/8 terra di campo.

Ormai sei un coltivatore esperto Daniele. L'unica cosa che devi ancora imparare: è quella di non usare il bilancino da farmacista per comporre i tuoi terricci :lol:
Non è una critica ma un consiglio :D
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Turbinicarpus

Messaggioda Lucifero » 25/05/2016, 11:50

Grazie Marco mi piace tanto andare in giro a cercare minerali finché non mi arresteranno :mrgreen:

Hai ragione devo fare ancora l'occhio ehehe
Avatar utente
Lucifero
 
Messaggi: 430
Iscritto il: 08/06/2013, 20:21
Località: Torino
Coltivo dal: 2008

Re: Turbinicarpus

Messaggioda Lucifero » 25/05/2016, 21:07

Ecco il parente dalla Sicilia :lol:

turbinis1.jpg
Avatar utente
Lucifero
 
Messaggi: 430
Iscritto il: 08/06/2013, 20:21
Località: Torino
Coltivo dal: 2008

Re: Turbinicarpus

Messaggioda angelo » 26/05/2016, 15:30

anch'io voterei la 3.Da un'idea più chiara e omogenea del contesto :)

per il resto sono piante rustiche e dalle poche pretese.Crescono in svariati substrati, se abituati.

L'ultima poi.... :P :P
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Turbinicarpus

Messaggioda Lucifero » 26/05/2016, 19:07

Angelo ma la tua la avevo cartellinata turbinicarpus hoferi, invece credo sia un polaskii vero?

:)
Avatar utente
Lucifero
 
Messaggi: 430
Iscritto il: 08/06/2013, 20:21
Località: Torino
Coltivo dal: 2008

Re: Turbinicarpus

Messaggioda angelo » 27/05/2016, 7:33

Daniele, non ricordo più cosa ti avevo inviato.Se non c'erano altri turbinicarpus ed era cartellinato così, è un hoferi.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Cactus

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti