innesti con supercolla

Tutto ciò che riguarda la coltivazione di cactus e succulente

innesti con supercolla

Messaggioda gavaldo » 05/07/2011, 13:22

oggi, una piantina di Encephalocarpus strobiliformis mi ha mostrato il suo disagio: era senza radici!
IMG_2141_2_1.JPG

colto - come sempre - dal panico, ho recuperato un pollone radicato di Echinopsis spp.
IMG_2142_2_1.JPG

l'ho preparato...
IMG_2143_2_1.JPG

e ho incollato con la supercolla (quella che incolla le dita!)
IMG_2144_2_1.JPG

IMG_2152_2_1.JPG


In precedenza, circa 2 mesi fa, ho dovuto reinnestare un Astro. perché la peresk. che lo portava si era esaurita.
Il problema era nel fatto che questa si era "introdotta" molto all'interno dell'Astro.
Praticamente ho dovuto tagliare sino sotto l'apice vegetativo, tanto che la pianta ha rischiato di dividersi in 5 pezzi.
Avevo disponibile solo un Tricoc. dimenticato in un vaso. Non riuscivo a farlo stare, ma usando la colla... tutto si è risolto.
Oggi, dopo che si era molto sgonfiato, porta due boccioli...
IMG_2154 (Large).JPG


VIVA LA SUPERCOLLA!
giorgio
Avatar utente
gavaldo
 
Messaggi: 217
Iscritto il: 16/05/2010, 19:16
Località: Alassio
Coltivo dal: 2009

Re: innesti con supercolla

Messaggioda karlet » 05/07/2011, 14:06

Ottimo lavoro di salvataggio!! La colla è ottima sia per saldare le due piante sia per evitare la disidratazione in caso di ampia superfice scoperta,come nel caso del tuo echi! :wink:
Carlo
karlet
 
Messaggi: 270
Iscritto il: 27/09/2010, 18:45
Località: Udine
Coltivo dal: 2000

Re: innesti con supercolla

Messaggioda ilgiovi » 05/07/2011, 18:49

Ciao Gavaldo
Guardando la prima foto vedo che la pianta è senza radici ma non credo fosse necessario innestare.
Io non ho mai provato a innestare usando la super colla, in ogni caso è un'esperienza da sperimentare :mrgreen:
ilgiovi
La sopravvivenza del progetto Cactipedia dipende anche da te.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
ilgiovi
Site Admin
 
Messaggi: 2121
Iscritto il: 31/03/2010, 7:15
Località: Blera - VT
Coltivo dal: 1997

Re: innesti con supercolla

Messaggioda alina » 06/07/2011, 9:39

Avevo sentito parlare d'innesti con la super colla però non l'ho mai fatti .... un' info: la colla si mette solo sulle parti che vengono a contatto oppure su tutta la superficie modificata dal taglio di entrambi ( marza e portainnesto ) ? :hmm: .... grazie :)
Melius abundare quam deficere
Qualcuna delle mie
Avatar utente
alina
 
Messaggi: 1503
Iscritto il: 22/07/2010, 17:31
Località: Trapani
Coltivo dal: 2012

Re: innesti con supercolla

Messaggioda ilgiovi » 06/07/2011, 10:46

Quando fai un innesto tagli le due piante (marza e portainnesto), fai la corona intorno al portainnesto per evitare che si scalzi la marza, dopodichè sovrapponi la marza sul portainnesto facendo in modo che i vasi linfatici delle due piante si tocchino in due punti.
A questo punto devi far in modo che le due superfici rimangano a contatto senza aria e senza potersi muovere finchè non si uniranno, per far ciò hai varie opzioni;
puoi usare delle spine lunghe e robuste, puoi usare degli elastici oppure della super colla che userai solo sulla corona intorno. Solo con l'innesto dei semenzali su pereskiopsis non è necessario usare alcunché.
ilgiovi
La sopravvivenza del progetto Cactipedia dipende anche da te.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
ilgiovi
Site Admin
 
Messaggi: 2121
Iscritto il: 31/03/2010, 7:15
Località: Blera - VT
Coltivo dal: 1997

Re: innesti con supercolla

Messaggioda gavaldo » 06/07/2011, 12:37

... niente da aggiungere... :)
ammetto di non aver considerato il vantaggio della "sigillatura" della superficie scoperta. in effetti si riduce molto il ritiro del portainnesto.

aggiornerò, promesso...
giorgio
Avatar utente
gavaldo
 
Messaggi: 217
Iscritto il: 16/05/2010, 19:16
Località: Alassio
Coltivo dal: 2009


Torna a Note di coltivazione

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron