Intervento disperato su Astrophytum.

Tutto ciò che riguarda la coltivazione di cactus e succulente

Intervento disperato su Astrophytum.

Messaggioda PolliGino » 05/03/2017, 18:10

IMG_4035 (Small).JPG
Ecco la pianta tolta dal vaso.
Nel spostare le piante ho trovato questo Astrophytum onzuka, dono di un caro amico, afflosciato. Tolto dal vaso ho trovato una situazione drammatica.
Le radici erano buone ma il fusto molle.
Ho provveduto a tagliare il fusto cercando di trovare la parte sana. Purtroppo non sono arrivato a trovare una parte totalmente sana. A questo punto con una miscela d'alcol e verde rame ho spennellato il tutto.
Adesso aspetto qualche giorno, poi nella pomice.
Una domanda conviene procedere così o conviene tagliare di più? Non sarà più un colonnare!

IMG_4036 (Small).JPG
Primo taglio.


IMG_4037 (Small).JPG
Fatto a fettine.


IMG_4038 (Small).JPG
Medicazione.
E' meglio una spina sincera che una falsa carezza.
Giovanni

http://www.flickr.com/photos/polligino/
Avatar utente
PolliGino
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 28/09/2010, 17:08
Località: Cassina de 'Pecchi (Milano)
Coltivo dal: 2008

Re: Intervento disperato su Astrophytum.

Messaggioda angelo » 05/03/2017, 18:20

dalla penultima foto non vedo tessuto sano e non vorrei fare l'uccello del malaugurio ma mi sembra una situazione disperata Giovanni.
In situazioni simili io non ho mai avuto successo neanche usando prodotti eradicativi.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9870
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Intervento disperato su Astrophytum.

Messaggioda nettuno » 09/03/2017, 23:18

io taglierei ancora finchè non si trova tessuto tutto bianco , altrimenti .....
Quando ti pungi un dito non imprecare ! è la pianta che ti mostra affetto !"Nettuno"
Avatar utente
nettuno
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2244
Iscritto il: 08/11/2010, 23:26
Località: Monzuno 700 s.l.m. (BO)
Coltivo dal: 2007

Re: Intervento disperato su Astrophytum.

Messaggioda PolliGino » 09/03/2017, 23:28

Ho tagliato quasi tre quarti poi mi sono fermato! Altrimenti... pazienza. :)
E' meglio una spina sincera che una falsa carezza.
Giovanni

http://www.flickr.com/photos/polligino/
Avatar utente
PolliGino
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 28/09/2010, 17:08
Località: Cassina de 'Pecchi (Milano)
Coltivo dal: 2008

Re: Intervento disperato su Astrophytum.

Messaggioda ananxx » 21/08/2017, 1:30

Ciao caro...esito?
Avatar utente
ananxx
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 26/04/2010, 2:06
Località: Treviso
Coltivo dal: 1900

Re: Intervento disperato su Astrophytum.

Messaggioda PolliGino » 21/08/2017, 9:15

Esito negativo, era troppo estesa la parte malata.
E' meglio una spina sincera che una falsa carezza.
Giovanni

http://www.flickr.com/photos/polligino/
Avatar utente
PolliGino
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 28/09/2010, 17:08
Località: Cassina de 'Pecchi (Milano)
Coltivo dal: 2008

Re: Intervento disperato su Astrophytum.

Messaggioda ananxx » 21/08/2017, 23:12

che peccato
le brutte coroncine rossicce nel midollo le ho spesso trovate anche io ...non danno scampo
Avatar utente
ananxx
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 26/04/2010, 2:06
Località: Treviso
Coltivo dal: 1900

Re: Intervento disperato su Astrophytum.

Messaggioda ananxx » 21/08/2017, 23:14

....
e...
poi hai risolto quanto fa 6x8?
:lol: :lol:
come mai una lavagna sullo sfondo? ...Maestro ?
Avatar utente
ananxx
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 26/04/2010, 2:06
Località: Treviso
Coltivo dal: 1900

Re: Intervento disperato su Astrophytum.

Messaggioda PolliGino » 21/08/2017, 23:38

Un bel 48 quando perdo le piante. La lavagna in giardino... uso promiscuo con mio nipote. :D :D :D
E' meglio una spina sincera che una falsa carezza.
Giovanni

http://www.flickr.com/photos/polligino/
Avatar utente
PolliGino
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 28/09/2010, 17:08
Località: Cassina de 'Pecchi (Milano)
Coltivo dal: 2008

Re: Intervento disperato su Astrophytum.

Messaggioda angelo » 23/08/2017, 16:36

già allora non vedevo buoni proposito. spesso sugli astrophytum quando succedono cose simili, non si hanno possibilità di vincerla.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9870
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Note di coltivazione

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite