Vademecum per cactofili.

Tutto ciò che riguarda la coltivazione di cactus e succulente

Vademecum per cactofili.

Messaggioda Lucifero » 16/04/2015, 12:38

Ebbene sì, vorrei sapere secondo voi, quali sono i prodotti gli attrezzi o tutto ciò che ritenete indispensabile per essere un vero cactofilo :mrgreen:

Più che altro mi piacerebbe scoprire i vostri più intimi segreti in quanto a prodotti per prevenzione, cura, e gli altri con i quali viziate le vostre piantine ad esempio valeriana ecc..

Vi prometto che non lo dirò a nessuno ma rimarrà un segreto :mrgreen:

Grazie
Avatar utente
Lucifero
 
Messaggi: 430
Iscritto il: 08/06/2013, 20:21
Località: Torino
Coltivo dal: 2008

Re: Vademecum per cactofili.

Messaggioda angelo » 16/04/2015, 15:46

Essenzialmente ci vuole una mano molto resistente alle spine :lol: che poi è il vero superattrezzo :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9899
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Vademecum per cactofili.

Messaggioda Lucifero » 16/04/2015, 16:07

Quindi dovrei pungermi più spesso per aumentare la resistenza.

Suvvia Angelo avrai anche tu quel magico mobiletto dove tieni i prodotti magici.


(Devo ordinare qualche prodotto da internet e per non rendere vane le spese di spedizione mi informo sui prodotti essenziali)
Avatar utente
Lucifero
 
Messaggi: 430
Iscritto il: 08/06/2013, 20:21
Località: Torino
Coltivo dal: 2008

Re: Vademecum per cactofili.

Messaggioda Astromarcus » 16/04/2015, 17:18

Direi che di indispensabile c'è solo questo sito.. 8)
E la passione!

Poi tutto è relativo, ognuno ha i suoi metodi e i suoi attrezzi.
C'è chi usa pomice e lapillo, chi la torba e chi la marna, chi previene e chi invece cura, chi usa la valeriana (davvero!) e chi la cornunghia.

Ma pensandoci bene... negli ultimi tre anni ho capito che c'è solo una cosa che fa la differenza..

IL TEMPO A DISPOSIZIONE

Ciao ciao!

Marco
Avatar utente
Astromarcus
 
Messaggi: 212
Iscritto il: 29/04/2010, 12:42
Località: Lodi
Coltivo dal: 2004

Re: Vademecum per cactofili.

Messaggioda marco » 17/04/2015, 8:45

Ciao Daniele come non essere daccordo con chi mi ha preceduto??? non ci vogliono attrezzi particolari ma bisogna imparare a maneggiare le piante spinose senza pungersi e non sempre è possibile e poi come scrive Marco che saluto seguire il forum, questo è l'unico modo di imparare :D
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Vademecum per cactofili.

Messaggioda angelo » 17/04/2015, 12:51

Caro Daniele la mia non era una semplice battuta ma un vero e proprio fondo di verità. Oltre ad avere una mano robusta per le spine (una volta non utilizzavo mai i guanti) occorre come si dice in gergo, farsi le ossa ovviamente con il proprio microclima e le proprie piante. Pur essendoci prodotti(per la promozione o meno della crescita) che alcuni ritengono miracolanti e altri ne fanno a meno, in realtà non potranno mai sostituire l'esperienza, gli stessi possono benissimo essere sostituiti da un buon terriccio e una ottimale, per quanto possibile, esposizione. Se a volte vengono utilizzati dei concimi più o meno speciali , spesso lo si fa perché i terricci sono esausti ed andare a svasare centianaia di piante e cosa lunga e laboriosa e comporta sempre dei rischi.
Se ci si convince che un prodotto possa sostituire tutto cio , si finisce per esser succubi della chimica senza mai andare a comprendere il perché quella determina pianta cresce poco o non fiorisce. Ritengo questi si, molto importante, documentarsi sui luoghi d'origine delle piante. Esposizione,habitat,terreni suggeriscono molto di più di quel che si può immaginare :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9899
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Vademecum per cactofili.

Messaggioda Lucifero » 17/04/2015, 13:51

Angelo come sempre le tue risposte sono molto interessanti!

La mia ironia era per smorzare un tema di cui sicuramente ne avrete parlato fin troppo. :)

Fin ora il vademecum comprende:

Questo forum
Esperienza
Capacità di adattare ciò che si studia e apprende alle proprie esigenze.
Prodotti base contro funghi e insetti vari.
Un po di sano fondoschiena che non basta mai.

Ora non mi resta che creeare una copertina, e pubblicare il tutto.

I fondi ricavati andranno devoluti alle piantine morte negli anni passati :cry:
Avatar utente
Lucifero
 
Messaggi: 430
Iscritto il: 08/06/2013, 20:21
Località: Torino
Coltivo dal: 2008

Re: Vademecum per cactofili.

Messaggioda marco » 17/04/2015, 14:05

Bravo!!!! trovo giusto destinare i fondi raccolti a quella causa :D ognniuno di noi ne ha ammazate tante di piante prima di imparare e ancora accade :-(

Ti manca ancora una cosa da mettere nell'indice Daniele e non è una cosa secondaria.

Tanta ma ta pazienza, la natura ha i suoi tempi e il piu delle volte non coincidono con i nostri !!!! :D
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Vademecum per cactofili.

Messaggioda angelo » 17/04/2015, 15:52

Vedo che hai compreso il messaggio anche se non avevo dubbi a riguardo. per i prodotti da difesa leggi sempre le etichette e cmq usali se proprio sono veramente indispensabili e mai per "sentito dire".

Vedrai che poco alla volta anche tu ti costruirai il tuo cassetto magico :wink:
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9899
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Note di coltivazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti