Cercando echinocereus

Non sai che pianta è?
Cerchiamo di identificarla insieme

Cercando echinocereus

Messaggioda Gino » 09/11/2014, 16:08

:) :) A caccia di echinocereus, ho queste due piantine mai identificate ,che panni vestono?
P1120922 (Copia).JPG
1)
P1120923 (Copia).JPG
2)
Ringrazio :!: quanti volessero partecipare
Avatar utente
Gino
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/03/2014, 23:30
Località: Salerno
Coltivo dal: 2012

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda angelo » 10/11/2014, 14:23

Gino, del primo hai mai visto il colore del fiore?
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda Gino » 10/11/2014, 19:38

No angelo mai visto, piantina giovane che già lo scorso anno ha messo 2 butti ? poi era diventata di colore strano marroncino e la ho messa in 40ena poi quest'anno ho visto che era cresciuta come puoi vedere ed aveva messo ancora tre'' buttini''
Avatar utente
Gino
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/03/2014, 23:30
Località: Salerno
Coltivo dal: 2012

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda angelo » 10/11/2014, 23:18

Che ha avuto qualche problema si vede come anche l'aver abortito 3 biccioli. Vista così potrebbe anche essere un e. subinermis ssp ochoterenae anche se per prudenza è meglio aspettare la prossima fioritura. :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda Gino » 11/11/2014, 13:18

Ok angelo ,adesso cambio la composta e guardo un po' le radici come stanno. Per l'altra piantina può darsi che esce qualche benefattore ad illuminarci :D :D
Avatar utente
Gino
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/03/2014, 23:30
Località: Salerno
Coltivo dal: 2012

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda angelo » 11/11/2014, 13:28

la composta va assolutamente cambiata ma io lo farei a febbraio quando da li a poco la pianta entrerà in vegetazione e beneficierà dei nuovi nutrienti. :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda marco » 11/11/2014, 20:10

Ciao Gino sulla prima ti ha già risposto compiutamente Angelo io posso solo aggiungere che probabilmente ha preso una bella scottata :-(

La seconda pianta non mi sembra un'Echinocereus non saprei cmq darti un'aiuto ma è già importante escludere qualcosa :D
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda Gino » 14/11/2014, 17:14

altro spinosino trattasi di Echinocereus?
P1120966 (Copia).JPG
Avatar utente
Gino
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/03/2014, 23:30
Località: Salerno
Coltivo dal: 2012

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda angelo » 14/11/2014, 18:12

Potrebbe esserlo. Dalla foto sembra che abbia già fiorito. Un consiglio: un po' di dieta non gli farebbe male :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda Gino » 14/11/2014, 20:03

ciao Angelo,perche' dieta ? Trattasi di polloncino di una pianta di un amico che innaffia pochissimo e sono otto mesi che nn concimava
Avatar utente
Gino
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/03/2014, 23:30
Località: Salerno
Coltivo dal: 2012

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda angelo » 14/11/2014, 20:14

A guardate i tubercoli molto pronunciati, non sembra un pollone idratato normalmente.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda Gino » 14/11/2014, 20:22

dalle notizie che ho è un cicciotto ma solo per genetica. Possibile? Ha un piccolo accenno di bocciolo , chissa' se potra' portare un fiore il prossimo anno, considerato che è stato appena staccato dalla madre!
Avatar utente
Gino
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/03/2014, 23:30
Località: Salerno
Coltivo dal: 2012

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda angelo » 14/11/2014, 21:16

Cosa intendi per 'solo per genetica' , che è un clone?
Quel bocciolo oramai ha abortito e per formarne di nuovi deve prima sviluppare un buon apparato radicale in almeno un anno o più e cmq crescere un po'. Nei cespi, sono anche i fusti minori (come il tuo pollone) a fiorire a seconda dell'esposizione che hanno ma sempre con l'aiuto del fusto principale.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda Gino » 14/11/2014, 23:24

intendevo dire per sua natura i tubercoli sono gonfi atteso che il mio amico da pochissima acqua e zero fertilizzanti per cui non è per niente pompata, anzi. :lol: :lol:
Avatar utente
Gino
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/03/2014, 23:30
Località: Salerno
Coltivo dal: 2012

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda Gino » 10/12/2014, 21:16

mi sono imbattuto in questo piumotto può essere un Echinocereus?
P1130097 (Copia).JPG
P1130098 (Copia).JPG
Avatar utente
Gino
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/03/2014, 23:30
Località: Salerno
Coltivo dal: 2012

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda marco » 10/12/2014, 22:03

Echinocereus nivosus ??? :)
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda Gino » 10/12/2014, 23:25

non so Marco, a me ha dato quella impressione è un moribondo senza radici lo ho pulito adesso ci provo, ecco le sue radici
P1130104 (Copia).JPG
Avatar utente
Gino
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/03/2014, 23:30
Località: Salerno
Coltivo dal: 2012

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda marco » 11/12/2014, 8:59

Ci sono radici nuove ma c'è molta umidità Gino: pulisci tutto molto bene con un pennellino morbido, controlla con le dita facendo pressione se ci sono parti molto molli, elimina l'eventuale marciume senza timore, poi lascia asciugare molto ma molto bene quindi rinvasa in terriccio asciutto vedrai che qualcosa riuscirai a salvarlo :)
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda Gino » 15/12/2014, 10:42

ciao Marco,è bagnato perché ho pulito le radici stava imprigionato in torba. E' duro quasi secco ma le due radichette sembrano buone ! Chissa se passasse angelo per avere una sua impressione su questo piumotto! :hmm:
Avatar utente
Gino
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/03/2014, 23:30
Località: Salerno
Coltivo dal: 2012

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda angelo » 15/12/2014, 11:47

ciao Gino, credo anch'io che sia un echinocereus nivosus.A giudicare dale radici penso abbia avuto qualche problema visto che ne ha emesse di nuove e di recente.Non si vede bene ma il fusto in avanti ha la radice quasi secca e non ne ha di nuove, confermi?
La pianta cmq è viva, l'apice è abbastanza verde da confermarlo.Non va forzata la vegetazione visto che i tempi non sono consoni per cui meglio rimandare alla prossima stagione primaverile.Sono piante dalla crescita lenta e bevono poco se si vuol mantenere il fusto compatto.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda Gino » 16/12/2014, 9:07

si ha la radice secca e dura non ne ha di nuove, allora che faccio, non la poggio in pomice la lascio cosi? :hmm: :hmm:
Avatar utente
Gino
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/03/2014, 23:30
Località: Salerno
Coltivo dal: 2012

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda marco » 16/12/2014, 10:22

Ciao Gino se vuoi velocizzare la radicazione corretta della pianta, dopo averla fatta asciugare, prepara un vaso pieno fino a metà del terriccio che usi solitamente, deponi uno strato di pomice e adagia le radici sulla stessa, quindi finisci di riempire il vaso con la pomice.
La pomice agevolerà la radicazione e una volta che le radici riusciranno a passare lo strato di pomice, incontreranno il terriccio fertile :D

Semmai per sostenere la pianta che ha poche radici, prima di fare tutto il lavoro di riempimento del vaso e di avere appoggiato le radici, infila un tutore adeguato per fissare la pianta in modo che non si capovolga, in seguito quando la pianta avrà radicato e si sarà affrancata, potrai togliere il tutore :D
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda angelo » 16/12/2014, 13:19

ovviamente non bagnare se non a primavera. :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Cercando echinocereus

Messaggioda Gino » 17/12/2014, 0:39

okkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk.. sarà fatto grazie amici, molto obbligato. :) :)
Avatar utente
Gino
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/03/2014, 23:30
Località: Salerno
Coltivo dal: 2012


Torna a Identificazioni

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron