Rivista: Der Echinocereenfreund

Tutto quello che riguarda la Letteratura Succulenta

Rivista: Der Echinocereenfreund

Messaggioda angelo » 14/11/2011, 12:56

una rivista, Der Echinocereenfreund in formato A5 edita dall'Arbeitsgruppe Echinocereus.de con alta qualità della carta e alto qualità delle fotografie, tutte fatte in habitat, resoconti dei viaggi alla ricerca di queste fantastico genere.
A parte il contenuto, decisamente un delizia per gli occhi,quello che più mi sorprende, anche se essendo tedeschi non dovrebbe essere una novità, è la puntualità con cui spediscono le loro riviste, questo n°4 mi è arrivato ai primi di novembre.
Decisamente un sistema da prendere come esempio :yes:

ridimensionateP1070694.jpg
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9897
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Rivista Arbeitsgruppe Echinocereus

Messaggioda mauro » 14/11/2011, 13:52

ciao decisamente un bel modo per buttarsi nel Genere
non ho guardato il sito se non per le splendide foto, ma i testi sono in lingua tedesca?
e comunque tu dilungati un pò...come ti sembra , vale la pena?, anche per chi non è echinodipendente :) ?
http://s9.photobucket.com/albums/a55/ma ... %20agosto/
Non compero piante prelevate in NATURA
Avatar utente
mauro
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: 15/04/2010, 18:50
Località: Legnano

Re: Rivista Arbeitsgruppe Echinocereus

Messaggioda marco » 14/11/2011, 13:56

Bella rivista Angelo in quanto alla serietà e sopratutto alla puntualità beh i tedeschi sono tedeschi :mrgreen:
Non capisco però perchè anche noi non possiamo essere puntuali come loro :D
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8428
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Rivista Arbeitsgruppe Echinocereus

Messaggioda angelo » 14/11/2011, 15:24

Mauro, se ne val la pena anche senza essere echinocereusofili al 100%? credo di si!
quota annuale 24€ spese comprese.
4 riviste di circa 30 pagine con a volte prime descrizioni e cmq specie non spesso presenti in altre riviste
possibilità di scegliere tra i semi tutti o quasi con f.n. tra quelli messi a disposizione dell'Associazione.
possibilità di acquisto libri in inglese/tedesco con uno sconto rispetto ai non soci.
unico neo delle riviste sono in...tedesco ma le immagini, quelle,sono superbe e spettacolari ed non hanno eguali.
e poi vuoi mettere il fatto che non devi neanche reclamare perchè possano arrivare in ritardo? :roll:

Lakota ha scritto:...Non capisco però perchè anche noi non possiamo essere puntuali come loro :D

forse.. perchè c'è il rischio che diventiamo tedeschi come loro :roll:
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9897
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Rivista Arbeitsgruppe Echinocereus

Messaggioda angelo » 16/12/2011, 16:11

ieri ne è arrivata un'altra.... di rivista s'intende e mi chiedevo... :hmm: ma il numero 4 non era già arrivato? :shock:
ridimensionateP1070825.jpg

infatti... scrutando bene e con somma sopresa è arrivato il n° 1 del 2012 :mrgreen:
ridimensionateP1070826.jpg


chissà se un giorno, questo non diventerà uno standard da prendere in esempio per tutti :lol:
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9897
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Rivista Arbeitsgruppe Echinocereus

Messaggioda marco » 17/12/2011, 19:24

angelo ha scritto:chissà se un giorno, questo non diventerà uno standard da prendere in esempio per tutti

Questo dovrebbe essere lo standard con cui anche in Italia dovremmo lavorare, sono convinto che ne saremmo capaci, se chi dirige non fosse messo li solo per raccomandazione :evil:
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8428
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Rivista Arbeitsgruppe Echinocereus

Messaggioda angelo » 18/12/2011, 15:01

ho messo lo smile sorriso un po' per sdrammatizzare ma quanto fatto dall'associazione tedesca è sinonimo di grande serietà e i soci questo lo apprezzano su tutto.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9897
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Rivista: Der Echinocereenfreund

Messaggioda maria » 27/02/2012, 16:55

Paese che vai costume che trovi ... dice un proverbio
da un sondaggio casalingo il 75% degli italiani non portano l'orologio, e il calendario è per la nota della spesa!!!
quoto erika per la nostra associazione la "rivista" è il frutto che ci tiene sempre legati senza badare alle scadenze perché per leggerla, rileggerla o consultarla possiamo farlo quando vogliamo
importante essere uniti e crescere insieme nella conoscenza delle nostre simpatiche succulente io la penso così :up: per me la rivista che ricevo è superlativa!!! un Grazie a tutti coloro che concorrono per la sua buona riuscita
maria
maria
 
Messaggi: 27
Iscritto il: 24/10/2011, 22:11
Coltivo dal: 1996

Re: Rivista: Der Echinocereenfreund

Messaggioda angelo » 27/02/2012, 18:51

ognuno ha le sue opinioni e ci mancherebbe, ma quando per motivi logistici non si ha la possibilità di aggregazione, la rivista rappresenta l'insieme di una associazione e l'arrivo in tempi certi,non puo' far altro che piacere.Tra l'altro, giorno più giorno meno, dovrebbe essere la norma specialmente quando una rivista viene definita trimestrale. :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9897
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Libri & co.

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite