Aiuto astrophytum

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

Aiuto astrophytum

Messaggioda maristella » 11/02/2014, 17:27

:-( :-( ieri pomeriggio abbastanza assolato! Rientro alle 14 ed alle 15 tiro su le tende del terrazzo, mi guardo le cicce e comincio a mettere i numerini nel vaso( ho deciso di numerarle e su un foglio di excell assegno al numero l'id della pianta per porre fine ai cartoncini che volano via!). Comincio dagli astro, e quando prendo questo hannya nudum scopro la sorpresa............il lato sole è arancione!!! :cry: :cry: Penso ad una scottatura, ma sarà passata nemmeno mezz'ora da quando ho sollevato le tende!! :cry: Ora ho il panico......che non sia di peggio, ho fotografato per mostrarvelo, ed in ultimo ho scalfito leggermente l'epidermide con un coltellino disinfettato (ho già disinfettato anche il taglio).......sotto è verde brillante, che dite, scottatura? ruggine? fusarium?
Cosa faccio?

WP_20140211_001.jpg
WP_20140211_002.jpg
WP_20140211_003.jpg
WP_20140211_009.jpg
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda angelo » 11/02/2014, 19:53

ciao Mary, a vedere l'ultima foto(macchia a dx) temo sia qualcosa di più che una scottatura.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda nettuno » 11/02/2014, 19:56

ciao Mary , mi sembra che sia colpita da fungo :hmm:
Quando ti pungi un dito non imprecare ! è la pianta che ti mostra affetto !"Nettuno"
Avatar utente
nettuno
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2244
Iscritto il: 08/11/2010, 23:26
Località: Monzuno 700 s.l.m. (BO)
Coltivo dal: 2007

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda maristella » 11/02/2014, 20:38

Rimedi per favore...............cosa vado a comperare?? :shock: Anche perchè ho beccato 3 macchie, più piccole su un altro astrophytum..........a questo punto tratto tutte random!!! :cry: :cry:
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda nettuno » 11/02/2014, 20:42

Mary per un fungo direi un rameico
Quando ti pungi un dito non imprecare ! è la pianta che ti mostra affetto !"Nettuno"
Avatar utente
nettuno
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2244
Iscritto il: 08/11/2010, 23:26
Località: Monzuno 700 s.l.m. (BO)
Coltivo dal: 2007

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda angelo » 11/02/2014, 20:44

per intanto isola quella pianta. Alle altre ma solo come preventivo utilizza a perdiodi di circa 20gg un rameico non colorato tipo pasta siapa FN C o similare.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda marco » 11/02/2014, 22:49

Dalle foto, specialmente dall'ultima sembra che la cosa non sia semplice Mari
se è fusarium come sembra, la pianta è ormai persa
Però tentar non nuoce, come scrive Angelo puoi usare un buon rameico ma dubito che tu possa trovare la pasta siapa o caffaro non colorante
In alternativa usa il Cupravit blu WG che è tn tetrarameico e anche se colora un po nulla di male :)
Dose 3 g litro.
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda maristella » 11/02/2014, 23:02

Ma l'ultima foto mostra la scalfitura che ho fatto io all'epidermide............sotto è perfetta, verde brillante!!! :cry: Ma a me che si colori da puffo mi importa poco, vorrei proprio salvarla..........3g x litro e nebulizzo? con che frequenza?? Ma pensate che possa riuscire a fermare il tutto?? :shock:
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda Diego » 11/02/2014, 23:11

angelo ha scritto:ciao Mary, a vedere l'ultima foto(macchia a dx) temo sia qualcosa di più che una scottatura.

In effetti il colore marrone della pianta nella parte dx della foto (attacco della costolatura) sembra confermare l'ipotesi di Angelo. Il rame non ha effetti sul Fusarium.
Ciao
è bello condividere un Hobby con gli amici
Avatar utente
Diego
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 19/04/2010, 13:36
Località: Realmonte

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda maristella » 11/02/2014, 23:23

:cry: :cry: :cry: ma allora cosa!!! :cry: :cry: La macchia marrone a dx c'è sempre stata, è quella data dall'umidità..........provo a vedere se trovo un'altra foto precedente!! :-(

Ma come mi girano....... :furious:
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda Diego » 11/02/2014, 23:28

Posta una foto ravvicinata della macchia.
è bello condividere un Hobby con gli amici
Avatar utente
Diego
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 19/04/2010, 13:36
Località: Realmonte

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda ananxx » 11/02/2014, 23:40

per gli astri è una reazione dovuta ad un colpo di freddo associato a condizioni sfavorevoli di umidità.
lo scorso anno ho avuto la stessa cosa senza la minima esposizione al sole.Le mie in inverno le devo tenere in garage, il sole lì non arriva proprio... quindo non è una scottatura da sole.
nel mio caso problemi successivi zero.
piante ancora vive dopo un anno
Avatar utente
ananxx
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 26/04/2010, 2:06
Località: Treviso
Coltivo dal: 1900

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda maristella » 11/02/2014, 23:47

Intanto grazie.........domattina provo a fare una macro della macchia, ma quella la ricordo a memoria.........non vorrei si fosse sovrapposto altro......Antonio, spero propio che la mia abbia lo stesso problema che tu citi, qui freddo nulla, ma umidità da vendere..........piove praticamente da novembre e sono a meno di 2 km dal mare!!!
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda Giuliano » 12/02/2014, 18:22

Potrebbe essere anche ruggine visto che lavora a basse temperature anche in inverno e con la stagione che abbiamo questo fungo va a nozze, io lo tratto con Dodina un ml e mezzo per litro ,oggi lo fai il secondo dopo sette giorni sulle mie si è già migliorato.Ciao Giuliano.....
Giuliano
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 23/12/2011, 19:21
Località: Cervignano
Coltivo dal: 1983

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda maristella » 12/02/2014, 21:06

Grazie Giuliano, in effetti spero sia così, :-( e quindi a questo punto tentar non nuoce!! :) :)
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda Diego » 13/02/2014, 18:12

Giuliano ha scritto:Potrebbe essere anche ruggine visto che lavora a basse temperature anche in inverno e con la stagione che abbiamo questo fungo va a nozze, io lo tratto con Dodina un ml e mezzo per litro

È come utilizzare l'atomica per uccidere una zanzara. :lol: :lol: :lol:
Contro la ruggine, tenuto conto anche dei costi, la migliore prevenzione è rappresentata dalle somministrazione, a cadenza mensile, nel periodo invernale delle Paste Caffaro o SIAPA FNC (hanno formulazione identica).
Ciao
è bello condividere un Hobby con gli amici
Avatar utente
Diego
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 19/04/2010, 13:36
Località: Realmonte

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda maristella » 13/02/2014, 20:02

Marco, do seguito alla nostra telefonata appena intercorsa..........in effetti, l'Astrophytum, che è un ornatum hannya nudum, nasceva variegato........ :shock: la foto che allego risale a maggio 2011, ne avevo qualcuna precedente, ma in questo momento non la trovo, perchè lo ricordo anche più variegato............guarda un pò e dimmi che ne pensi!!

2011 22 05.JPG
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda marco » 14/02/2014, 9:39

Mari dico che in mancanza di questa informazione probabilmente siamo andati a ricercare il peggio :lol:

Con tutta probabilità la pianta ha ripreso a variegare, probabilmente a causa del fatto che in inverno il portainnesto spinge di meno: la variegatura si fa piu presente, capita anche su alcuni miei Astrophytum variegati innestati, in inverno diventano quasi bianchi mentre in estate, quando il portainnesto ricomincia a spingere perdono un po della loro variegatura :D
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda mauro » 15/02/2014, 12:53

Ma la ruggine si estende
http://s9.photobucket.com/albums/a55/ma ... %20agosto/
Non compero piante prelevate in NATURA
Avatar utente
mauro
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: 15/04/2010, 18:50
Località: Legnano

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda maristella » 11/03/2014, 19:12

Mi sembra doveroso informarvi sugli esiti della situazione, visto i numerosi consigli ricevuti
Dunque piuttosto che non far nulla ho agito con una nebulizzata con soluzione di folicur. Bagnarla non potevo, anche perché l'avevo messa in quarantena, in zona ombreggiata,arieggiata e quindi fredda, anche pensando che se fosse stato un attacco fungino, il caldo dell'abitazione avrebbe favorito la progressione, illuminazione supportata da Angelo.
Poi ho aspettato e sorvegliato, ed un giorno che lo guardavo per scoprire se ci fossero evoluzioni, mi sono accorta casualmente, forse a favore di posizione, che il disegno del profilo esterno di una costa, era identico al profilo della macchia della costa successiva, nel limite fra la parte macchiata e la zona interna della costa rimasta verde. Scottatura!!! :P Anche il resto delle macchie rispettavano lo stesso principio. In effetti è un hannya nudum variegato,( grazie Marco per avermelo ricordato!! :lol: ) quindi maggiormente fotosensibile, dopo tanto buio, 10 minuti di sole calante, sono stati sufficienti per scottarlo. Mi spiace ovviamente ma fra averlo scottato e non averlo più, mi va bene la prima!!! :D Ora è lì, insieme ai suoi consimili, anche perchè continua a piovere e il rischio che riprenda sole è praticamente nullo.
Rinnovo i miei ringraziamenti a tutti!! :)
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda nettuno » 11/03/2014, 19:17

Sono felicissimo di aver sbagliato la diagnosi :D
Quando ti pungi un dito non imprecare ! è la pianta che ti mostra affetto !"Nettuno"
Avatar utente
nettuno
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2244
Iscritto il: 08/11/2010, 23:26
Località: Monzuno 700 s.l.m. (BO)
Coltivo dal: 2007

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda maristella » 11/03/2014, 19:21

Claudio, vagavamo tutti nel dubbio, ma soprattutto proprio mi ero dimenticata di citare che fosse variegato! Anche il miglior medico è portato fuori strada se i sintomi non sono dettagliati!! :)
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda nettuno » 11/03/2014, 19:24

hai ragione , io molte volte vago nel dubbio con le mie ! figuriamoci a veder una foto :wink:
Quando ti pungi un dito non imprecare ! è la pianta che ti mostra affetto !"Nettuno"
Avatar utente
nettuno
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2244
Iscritto il: 08/11/2010, 23:26
Località: Monzuno 700 s.l.m. (BO)
Coltivo dal: 2007

Re: Aiuto astrophytum

Messaggioda angelo » 12/03/2014, 9:11

Mary,tutto è bene quel che finisce bene :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti