Aiuto Marginatocereus cristata

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

Aiuto Marginatocereus cristata

Messaggioda oibbojack » 30/08/2011, 10:15

Salve a tutti mentre innaffiavo, mi sono accorto che dietro al mio marginatocereus crest. era secco in varie biforcazioni e presenta una patina bianca (presumo che sia cocciniglia),ma aspetto pareri piu' autorevoli in questione......

Adesso non so' cosa fare,visto che presenta su 4 biforcazioni evidenti segni di seccume,penserei di salvare qualche talea apicale che ancora si salva dal seccume,la patina bianca la laverei con un potente getto di acqua, e ipotesi che a malincuore mi tocca fare e' dissezzionarla e farne varie talee...

Voi cosa fareste,tagliare o trattare.. :furious: :furious: .a me sembra che l'unica cosa da fare e' tagliare.....ma .... :cry: :cry:

Inoltre che tipo di attacco e'....cosa e' cocciniglia.....che tipo di prodotti usate per cocciniglia a scudetto.....io svaso solo la pianta e con un forte getto di acqua levo le cocciniglie e nient'altro......
Si puo salvare lasciandola intatta.....ci sono molto affezzionato....

Un saluto a tutti i forumisti :D
IMG_3675.JPG
IMG_0001.JPG
IMG_0005.JPG
IMG_0006.JPG
IMG_0019.JPG
IMG_0017.JPG
IMG_0007.JPG
IMG_0008.JPG
IMG_0016.JPG
Avatar utente
oibbojack
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 16/03/2011, 19:59
Località: Roma
Coltivo dal: 2005

Re: Aiuto Marginatocereus cristata

Messaggioda ananxx » 30/08/2011, 16:01

azz :shock:
infestatina
non credo tu ti debba preoccupare per il seccume... sempre che non evolva.
anche la mia gemella ha avuto lo stesso problema e le parti secche e nere non sono degenerate
prima di tagliuzzare
svasa e controlla le radici
in commercio trovi molti prodotti come confidor o reldan contro le cocciniglie ma agisci in fretta
segui le istruzioni per ripetere il trattamento nei tempi consigliati dal produttore.
e le piante vicine???
conttolla anche quelle
meglio trattare ora che a stagione fredda
Avatar utente
ananxx
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 26/04/2010, 2:06
Località: Treviso
Coltivo dal: 1900

Re: Aiuto Marginatocereus cristata

Messaggioda Nico » 30/08/2011, 16:15

Ciao coltivatore di cocci :) , anch'io farei la stessa cosa consigliata da Antonio,

svasa, controlla, eventualmente pulisci e tratta con il reldan anche le radici,
con un'infestazione così non mi stupirei che le cocciniglie cotonose fossero finite anche sottoterra.

Se i rami non sono proprio a penzoloni direi di non staccarli,
con il tempo e la crescita le ferite si nasconderanno nel tessuto che diventa legnoso, suberificato.
Nico

"La distrazione pone l'attenzione su cose meravigliose"


Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
Nico
Moderatore Globale
 
Messaggi: 6083
Iscritto il: 19/04/2010, 8:22
Località: Mestre (VE)
Coltivo dal: 1975


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron