aiuto x Euphorbia pugniformis f. cristata

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

aiuto x Euphorbia pugniformis f. cristata

Messaggioda ale82 » 22/03/2012, 14:25

ciao ragazzi, oggi e un brutto giorno,
mio malgrado non avrei voluto mai scrivere in questo post , :-(
ma ora mi stò iniziando a preoccupare per questa Euphorbia pugniformis f. cristata, mi è stata regalata , la signora le ha sempre tenute all'esterno ed in pieno sole ,
pensavo infatti che sì fosse seccata o dal troppo caldo o dal troppo gelo che ha fatto questo inverno....
dove vive meglio qst pianta in pieno sole o in pen'ombra ho anche una E. pungiformis che stà decisamente meglio,
anche sè non è tanto verde, ma più sul prugna....
vorrei sapere sè posso ancora recuperarla ,
estiste un qualche modo per eliminare il nero al centro ed i rami oramai secchi ...
altrimenti sè la vedete molto mal messa posso eventualmente creare delle nuove piantine tramite talea???
mi potete spiegae come faccio a fare delle talee da questa pianta :oops: ... sono un pò perplessa!! :hmm:
ora vi lascio alle foto , e la parola a voi esperti
grazie

piante_marzo_2012 052 (Copy).jpg
Euphorbia pugniformis f. cristata
piante_marzo_2012 053 (Copy).jpg
Euphorbia pugniformis f. cristata
piante_marzo_2012 054 (Copy).jpg
foto1a_Euphorbia pugniformis f. cristata
piante_marzo_2012 055 (Copy).jpg
foto1b_Euphorbia pugniformis f. cristata
piante_marzo_2012 048 (Copy).jpg
foto1c_Euphorbia pugniformis f. cristata
piante_marzo_2012 050 (Copy).jpg
foto2a_Euphorbia pugniformis
piante_marzo_2012 051 (Copy).jpg
foto2b_Euphorbia pugniformis
ale82
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 16/03/2012, 10:46
Località: Sardegna
Coltivo dal: 2009

Re: aiuto x Euphorbia pugniformis f. cristata

Messaggioda angelo » 22/03/2012, 19:55

non sembra una situazione semplice. Se il fusto centrale ha quel colore grigio c'è un problema ai tessuti linfatici.
i rami secchi si possono tagliare con lama affilata e disinfettata ad ogni taglio. subito dopo nebulizza dell'acqua fredda(non gelata) in modo che si arresti il flusso di lattice bianco che ne uscirà fuori.Il terriccio in ogni caso ,sembra troppo torboso.Il problema potrebbe essere scaturito da li.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: aiuto x Euphorbia pugniformis f. cristata

Messaggioda ale82 » 23/03/2012, 10:28

una volta che taglio , lì lascio asciugare per alcuni giorni,
poi lì posso trapiantare???

riuscirò a recuperarla facendo delle talee???
ale82
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 16/03/2012, 10:46
Località: Sardegna
Coltivo dal: 2009

Re: aiuto x Euphorbia pugniformis f. cristata

Messaggioda angelo » 23/03/2012, 11:27

il periodo non è dei più adatti per le talee, necessitano di caldo, in ogni caso leggi questo topic
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: aiuto x Euphorbia pugniformis f. cristata

Messaggioda ale82 » 23/03/2012, 17:08

l'unico problema sarà riuscire a trovare la pomice... quì non sì trovano mai questi materiali!!!
ale82
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 16/03/2012, 10:46
Località: Sardegna
Coltivo dal: 2009

Re: aiuto x Euphorbia pugniformis f. cristata

Messaggioda angelo » 24/03/2012, 8:56

puoi provare anche col lapillo, in granulometria da 2-3mm.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: aiuto x Euphorbia pugniformis f. cristata

Messaggioda calimera » 24/03/2012, 11:35

ale semmai li cerchi su internet, e ne prendi un po' tanto ti serviranno sempre. Comunque puoi anche chiedere in MP a Davide di Sassari (il cui nik è aajooo) se sa dove reperirli, anche se non so di dove sia tu.. "sardegna" è un po' vasto come concetto :wink:
Avatar utente
calimera
 
Messaggi: 2027
Iscritto il: 23/07/2010, 15:26
Località: genova
Coltivo dal: 2010


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron