aiutooo!!

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

aiutooo!!

Messaggioda annina » 10/09/2010, 16:20

Ho dei problemi con qualche pianta... macchie gialle che in tutta sincerita' spero non sia ragnetto(non lo so)
tuttavia ho dato una prima nebulizzata con il rameico...aspettando di farne un'altra a breve.
Pensate possa bastare ?

SDC15662 (Small).JPG
l'opuntia tunicata mi fa questo scherzo ogni anno....a parte il fusto centrale...ingialliscono e si raggrinziscono gli articoli alla base.Gia' iniziano a scurirsi quelli nuovi.
SDC15626 (Small).JPG
un'altra opuntia con la pala centrale gialliccia
SDC15634 (Small).JPG
uno dei lamerei mi sta perdendo pian piano le foglie in questo modo...anneriscono dai bordi e ingialliscono poi cadono.
SDC15639 (Small).JPG
anche l'echinocereus
SDC15649 (Small).JPG
la parodia
Avatar utente
annina
 
Messaggi: 1799
Iscritto il: 24/07/2010, 17:46
Località: Mesagne (BR)
Coltivo dal: 1990

Re: aiutooo!!

Messaggioda maristella » 10/09/2010, 18:06

Anna , continuo a sostenere che secondo me è l'eccesso di umidità, che con o senza sole, quest'anno da noi ha abbondato. Però, per carità, sentiamo gli esperti!!
bacionissimi sempre!! :) :) :)
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: aiutooo!!

Messaggioda annina » 10/09/2010, 18:18

Mari credo anche io sia dovuto all'umidita' tremenda che c'e' sempre da noi...apposta ho dato il rameico....speriamo passi qualche anima buona. :hmm:
Grazie intanto cara. :)
Avatar utente
annina
 
Messaggi: 1799
Iscritto il: 24/07/2010, 17:46
Località: Mesagne (BR)
Coltivo dal: 1990

Re: aiutooo!!

Messaggioda Lillo » 10/09/2010, 21:06

Ciao Anna, hai provato a controllare con un lentino? Se si tratta di ragnetto dovresti riuscire a vederlo con una lente decente. Dalle foto non riesco a capaire bene ma anche a me sembrerebbe più un problema di umidità. Il rameico dovrebbe funzionare ma tende a deprimere la vegetazione quindi, in questo periodo, non ne abuserei.
Non discuto mai con uno stupido. Mi trascinerebbe al suo livello e mi batterebbe per l'esperienza. (Woody Allen)
I miei Ferocactus
Avatar utente
Lillo
 
Messaggi: 2767
Iscritto il: 27/04/2010, 21:07
Località: Agrigento
Coltivo dal: 2008

Re: aiutooo!!

Messaggioda annina » 10/09/2010, 21:17

Niente lentino Lillo...e' tanto che mi prefiggo di munirmi...poi me ne dimentico per poi ricordarmi quando ne ho bisogno! :oops:
Lo so l'effetto del rameico ma che faccio...a mali estremi......... :wink:
Avatar utente
annina
 
Messaggi: 1799
Iscritto il: 24/07/2010, 17:46
Località: Mesagne (BR)
Coltivo dal: 1990

Re: aiutooo!!

Messaggioda angelo » 10/09/2010, 21:31

alcune domande che potrebbero chiarire il problema:
che terriccio usi(composizione) e che frequenza di innaffiatura hai?
che esposizione gli dai?
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: aiutooo!!

Messaggioda annina » 10/09/2010, 22:02

Ciao Angelo
le opuntie prendono il sole dall'alba a mezzogiorno....il lamerei dalle 15 in poi(parlo di piena estate) la parodia sole diretto nelle prime ore pomeridiane poi tanta luce. Il terriccio e' il solito 1/3...terriccio pomice lapillo.Le bagno ogni 8 giorni.
Avatar utente
annina
 
Messaggi: 1799
Iscritto il: 24/07/2010, 17:46
Località: Mesagne (BR)
Coltivo dal: 1990

Re: aiutooo!!

Messaggioda valy » 10/09/2010, 23:34

Accidenti Anna! non so darti una mano ma mi dispiace molto :-( spero tanto che non sia niente di grave
Valy
Avatar utente
valy
 
Messaggi: 2040
Iscritto il: 22/07/2010, 23:08
Località: Agrigento
Coltivo dal: 2009

Re: aiutooo!!

Messaggioda calimera » 10/09/2010, 23:40

Anna vorrei aiutarti, ma brancolo nel buio peggio di te, quello che è accaduto al tuo lamerei sta succedendo alle mie piante di avocado e al nespolo, qualcuno mi ha detto ragnetto rosso, altri ruggine, li ho trattati per ruggine, :shock: :secret: perchè non so come si tratta il ragnetto, ma è ancora presto per dirti se ha funzionato :oops: .
Avatar utente
calimera
 
Messaggi: 2027
Iscritto il: 23/07/2010, 15:26
Località: genova
Coltivo dal: 2010

Re: aiutooo!!

Messaggioda annina » 11/09/2010, 16:32

Quanto siete carine! :kiss:
Meno male che gli altri lamerei stanno benissimo eppure stessa composta stessa esposizione. Mah! :hmm:
Avatar utente
annina
 
Messaggi: 1799
Iscritto il: 24/07/2010, 17:46
Località: Mesagne (BR)
Coltivo dal: 1990

Re: aiutooo!!

Messaggioda Lillo » 11/09/2010, 17:28

calimera ha scritto: qualcuno mi ha detto ragnetto rosso, altri ruggine, ... perchè non so come si tratta il ragnetto, ...

Se hai una lente d'ingradimento puoi appurare immediatamente se c'è il malefico ragnetto.
Per l'eventuale trattamento si può nebulizzare con un acaricida. Se non dovesse essere efficace contro le uova il trattamento va ripetuto dopo una seconda volta. Oppure puoi usare l'olio minerale (possibilmente ESTIVO) attivato con l'acaricida ed elimini sia adulti che uova in un colpo solo.
Ovviamente, come sempre per i trattamenti con prodotti chimici, le piante vanno trattate all'ombra e possibilmente nel tardo pomeriggio riparandole dal sole diretto per 24/48 ore ed usando tutti gli accorgimenti del caso (occhiali, guanti e mascherina).

Ah, dimenticavo. La prevenzione è sempre l'arma migliore. In genere il ragnetto teme l'umidità ed il sole. Quindi piante con più sole possibile e nebulizzazioni frequenti (meglio se innafiature a pioggia) sono buoni deterrenti. Con queste precauzioni, finora, io ho avuto problemi di ragnetto solo con l'Adenium che non posso innaffiare a pioggia.
Non discuto mai con uno stupido. Mi trascinerebbe al suo livello e mi batterebbe per l'esperienza. (Woody Allen)
I miei Ferocactus
Avatar utente
Lillo
 
Messaggi: 2767
Iscritto il: 27/04/2010, 21:07
Località: Agrigento
Coltivo dal: 2008

Re: aiutooo!!

Messaggioda angelo » 11/09/2010, 18:42

nella prima opuntia puo' anche essere causa la suberificazione, cio' l'invecchiamento delle cellule del fusto basale.
nella O. rufida credo sia dovuto a iperidratazione come molte altre.
per il pachy, il nerume potrebbe essere normale se ci siano delle leggere gelate notturne.
per il penthalopis controlla meglio la presenza di acari anche se normalmente non si manifesta con dei giallumi ma con colori rosso ruggine.
La parodia dove la tieni in serra? a che temperature?
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: aiutooo!!

Messaggioda annina » 11/09/2010, 19:17

Angelo con iperidratazione vuoi dire che ho dato troppa acqua?
Tutte le mie piante sono all'esterno....niente serra e posso assicurarti che non ci sono state gelate.Il pachy e' sempre stato vicino ad altri 4 uguali ma..solo questo ha avuto questi problemi.
Avatar utente
annina
 
Messaggi: 1799
Iscritto il: 24/07/2010, 17:46
Località: Mesagne (BR)
Coltivo dal: 1990

Re: aiutooo!!

Messaggioda angelo » 12/09/2010, 12:13

si, troppa acqua. per il pachy, guarda che, espludendo un danno alle radici, è normale quando che le foglie anneriscono quando inizia a perderle e non tutti lo fanno alla stessa maniera.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: aiutooo!!

Messaggioda marinaia63 » 12/09/2010, 12:25

Accidenti Annina....vedo solo ora...... :-(
Sapendo come le tieni di sicuro è davvero troppa acqua...se poi come immagino sono in plastica...ancora più facile possano soffrire...sai che sono una sostenitrice accanita del coccio...anche per questi motivi... :)
Avatar utente
marinaia63
 
Messaggi: 1821
Iscritto il: 21/04/2010, 19:26
Località: genova

Re: aiutooo!!

Messaggioda calimera » 12/09/2010, 14:31

Lillo ha scritto:
calimera ha scritto: qualcuno mi ha detto ragnetto rosso, altri ruggine, ... perchè non so come si tratta il ragnetto, ...

Se hai una lente d'ingradimento puoi appurare immediatamente se c'è il malefico ragnetto.


Grazie Lillo, ma seppure lo vedessi come faccio a riconoscerlo? Il mio terrazzo tra un pò si chiamerà l'aracnogarden :-( , quelli di travertino credo di avere imparato a distinguerli, ma quelli rossi? Zompettano indisturbati? Si nascondono sotto le foglie? Fanno le ragnatele? Hanno la tana sotto la terra? :shock: :? :hmm:


Lillo ha scritto: In genere il ragnetto teme l'umidità ed il sole. Quindi piante con più sole possibile e nebulizzazioni frequenti (meglio se innafiature a pioggia) sono buoni deterrenti. Con queste precauzioni, finora, io ho avuto problemi di ragnetto solo con l'Adenium che non posso innaffiare a pioggia.


Come sai l'umidità qui non manca, quindi :hmm: propenderei più per la ruggine, e poi io innaffio sempre a pioggia, causa... pigrizia :cry:... il sole... fa quello che può :-(
Avatar utente
calimera
 
Messaggi: 2027
Iscritto il: 23/07/2010, 15:26
Località: genova
Coltivo dal: 2010

Re: aiutooo!!

Messaggioda Lillo » 12/09/2010, 14:37

Per umidità non intendo quella atmosferica ma proprio l'acqua.
Lo riconosci facilmente perchè ad occhio nudo non è visibile (mi pare sia grande un terzo di millimetro) e quindi con una lente lo vedrai passeggiare sulle piante. Poi è ... rosso (o anche giallo, c'è pure lui) :lol: Quando l'infestazione è massiccia ci sono anche delle specie di filamenti di ragnatela.
Ma ... delle belle foto delle zone colpite ed una occhiata con una lente non puoi farle (le foto) e darla (l'occhiata)? :roll:
Non discuto mai con uno stupido. Mi trascinerebbe al suo livello e mi batterebbe per l'esperienza. (Woody Allen)
I miei Ferocactus
Avatar utente
Lillo
 
Messaggi: 2767
Iscritto il: 27/04/2010, 21:07
Località: Agrigento
Coltivo dal: 2008

Re: aiutooo!!

Messaggioda annina » 12/09/2010, 21:50

angelo ha scritto:si, troppa acqua.

Quindi? posso rimediare in qualche modo o le piante sono destinate a morte certa! :hmm:
Avatar utente
annina
 
Messaggi: 1799
Iscritto il: 24/07/2010, 17:46
Località: Mesagne (BR)
Coltivo dal: 1990

Re: aiutooo!!

Messaggioda calimera » 13/09/2010, 10:11

Grazie Lillo, allora cercherò di procurarmi una lente alla Sherlock Holmes e di iniziare le indagini quanto prima!!! :wink:
Avatar utente
calimera
 
Messaggi: 2027
Iscritto il: 23/07/2010, 15:26
Località: genova
Coltivo dal: 2010

Re: aiutooo!!

Messaggioda angelo » 13/09/2010, 10:36

se il terriccio è fradicio, svasa le piante e lasciale ad asciugare bene poi procurati un fungicida con p.s. tebuconazolo e nebulizza.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: aiutooo!!

Messaggioda annina » 13/09/2010, 18:58

Il terriccio non e' baganato ma domani svaso ugualmente.Quanto al fungicida ho il previcur e lo ziram(micosin F30)...posso usare uno di questi?
Avatar utente
annina
 
Messaggi: 1799
Iscritto il: 24/07/2010, 17:46
Località: Mesagne (BR)
Coltivo dal: 1990

Re: aiutooo!!

Messaggioda angelo » 13/09/2010, 19:41

ne il previcur, e credo anche lo ziram sono indicati(che non ricordo sia a base rame) quello che ti ho indicato ha azione curativa ed eradicante.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: aiutooo!!

Messaggioda annina » 13/09/2010, 19:43

Ok Angelo mille grazie! :)
Avatar utente
annina
 
Messaggi: 1799
Iscritto il: 24/07/2010, 17:46
Località: Mesagne (BR)
Coltivo dal: 1990


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite