Che Problema Ha la mia piantina

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

Che Problema Ha la mia piantina

Messaggioda zumar » 28/03/2012, 13:50

Salve, secondo voi che problema ha la mia piantina...dopo averla tolta dalla serra mi sono accorto che tantissimi braccie erano come asciutti e li ho tagliati con una lama riscaldata.
Ma sembra ogni giorno peggiorare...si sta ingialleno e annerendo..

Come posso intervenire
DSCN0304.jpg
DSCN0305.jpg
DSCN0306.jpg
DSCN0307.jpg
DSCN0309.jpg
DSCN0308.jpg


Grazie!!!

Michele
zumar
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 28/03/2012, 13:39
Coltivo dal: 2000

Re: Che Problema Ha la mia piantina

Messaggioda angelo » 28/03/2012, 13:57

ciao.é in atto un marciume, probabilmente l'hai innaffiata e si è accellerata la patologia.
Il terriccio è inadeguato: troppo organico.Dovresti, nel tentativo di salvarla, asportare le parti colpite avendo cura di disinfettare la lama ad ogni taglio.
cos'è quel tubetto alla base?
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Che Problema Ha la mia piantina

Messaggioda zumar » 28/03/2012, 14:26

Grazie per la celere risposta...
Il terriccio e' quello che si trova nei vari negozi per le piante grasse ... ed e' anche costoso...
Il tubetto che vedi e' la mia "furba mossa" di credere di risolvere con le vitamine tipo goccia a goccia per le piante grasse....

Se ho capito bene dovrei recidere come da segnetti rossi nelle foto che allego ora?.. praticamente cannibalizzo la pianta :cry:
Poi rimarra sembre menomata oppure...

Qualsiasi dritta e' ben accetta per un neofita come me...
DSCN0305.jpg
DSCN0306.jpg
DSCN0308.jpg
zumar
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 28/03/2012, 13:39
Coltivo dal: 2000

Re: Che Problema Ha la mia piantina

Messaggioda angelo » 28/03/2012, 14:41

la pianta, una euphorbia credo candelabrum, è molto compromessa.Dai tagli che dovrai effettuare almeno 2 cm dopo il marciume, rimarrà irrimediabilmente deturpata.Inoltre trattandosi di euphorbia, verrà fuori un lattice che è velenoso nella maggior parte di queste piante.Specialmente agli occhi.
Il goccia a goccia fa solo danni in questi casi, Il terriccio va bene uno comune ma mischiato a inerti(lapillo o pomice) che ne attenuino la persistente umidità.
é una pianta rustica a patto di avere un terriccio drenante, acqua q.b. e di non metterla in casa.

l'unico consiglio che ti posso dare è tagliare come in foto sotto
DSCN0309.jpg

mi sembra, apparentemente l'unica parte sana.

p.s. quando inserisci le foto, clicca sul tasto inserisci in linea con il testo in modo che scompaia la cornice bianca e allo stesso modo puoi inserire la foto nella parte di testo che desideri.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Che Problema Ha la mia piantina

Messaggioda zumar » 28/03/2012, 15:01

Nel fine settimana me dedichero allo scempio... 8)

Un ultima info :se volessi un bel cactus che cresca in altezza che abbia bisogno di poche cure e sia restente al freddo su che specie dovrei andare?

Grazie Mille

Michele
zumar
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 28/03/2012, 13:39
Coltivo dal: 2000

Re: Che Problema Ha la mia piantina

Messaggioda angelo » 28/03/2012, 15:15

in genere, echinopsis,(poco alte ma molto fiorifere) trichocereus sono piante rustiche e dai fiori appariscenti oltre che colorati.
potresti indirizzarti su queste a patto che in inverno siano riparate dalla pioggia e che nell'ambiente in cui sverneranno ci sia un'umidità contenuta, meglio se sotto il 40/50%.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron