Come salvare un echinocactus grusonii

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

Come salvare un echinocactus grusonii

Messaggioda Kriz » 19/07/2011, 21:19

Salve!

Sono un'amante delle piante grasse, ma sono un vero disastro!!!

Ho un piccolo echinocactus grusonii da circa 2 anni che da qualche giorno ha accelerato il suo processo di morte ad una velocità esponenziale e vorrei cercare di salvarlo se è possibile. Il problema credo sia l'eccessiva acqua. è da qualche settimana che è cominciato ad ingiallire dalla base fino quasi in cima che invece è rimasta verde e pensando di migliorare le cose ho pensato di dargli un po' d'acqua qualche giorno fa. Il risultato è stato che il giorno dopo un paio di punte alla base si sono leggermente raggrinzite, il giorno seguente una punta ha cambiato colore sul marroncino ed è diventata molliccia con la "pelle" finissima che sembra trasparente e piena d'acqua ed oggi 3° giorno tutta la base è diventata molliccia e non si regge più in piedi. L'unica cosa che resiste è la cima che è ancora verde, ma ancora per poco.

è una cosa che ho già visto fare ad altri due cacti in 4 anni e vorrei evitare di aggiungere un terzo al mio cimitero :cry:

secondo voi è possibile salvarlo o ormai l'ho condannato a morte?
Kriz
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 19/07/2011, 20:53
Località: Prato
Coltivo dal: 2007

Re: Come salvare un echinocactus grusonii

Messaggioda mauro » 19/07/2011, 21:47

ciao, benarrivato,
non ho buoni pensieri, perchè quel che racconti è ad un punto critico
se hai modo di fare una foto potremmo anche guardare, ma io che non sono tanto bravo cerco di darti una piccola risposta
bisogna tagliare subito la pianta , affettarla insomma :oops: :P , e lasciarla asciugare per bene ...
solo la parte verde della pianta potrebbe sopravvivere, secondo me
dai un'occhiata alle foto sull'argomento nelle altre discussioni su piante malate
http://s9.photobucket.com/albums/a55/ma ... %20agosto/
Non compero piante prelevate in NATURA
Avatar utente
mauro
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: 15/04/2010, 18:50
Località: Legnano

Re: Come salvare un echinocactus grusonii

Messaggioda angelo » 20/07/2011, 11:21

senza una foto con i dettagli non è facile capire il problema e principalmente dare consigli mirati.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9898
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Come salvare un echinocactus grusonii

Messaggioda ilgiovi » 20/07/2011, 11:44

Difficilmente si riesce a salvare una pianta così compromessa, vedere una foto potrebbe farci capire meglio la situazione
ilgiovi
La sopravvivenza del progetto Cactipedia dipende anche da te.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
ilgiovi
Site Admin
 
Messaggi: 2121
Iscritto il: 31/03/2010, 7:15
Località: Blera - VT
Coltivo dal: 1997

Re: Come salvare un echinocactus grusonii

Messaggioda Kriz » 22/07/2011, 16:27

Grazie infinite ragazzi, siete stati gentilissimi!!!

Purtroppo però non ce l'ha fatta, ieri volevo provare ad "affettarla" come suggerito da mauro, ma stava già cadendo a pezzi letteralmente... :cry:

Appena posso, spero stasera, (ora sono a lavoro) se volete posto le foto che gli ho fatto in questi ultimi 3 giorni, così magari potete aiutarmi a capire se il problema è stato la troppa acqua :?
Kriz
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 19/07/2011, 20:53
Località: Prato
Coltivo dal: 2007


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite