Echinocactus grusonii con polloni apicali

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

Echinocactus grusonii con polloni apicali

Messaggioda agapanta » 01/09/2014, 16:14

Ciao a tutti,
al rientro delle vacane ho trovato il mio grusone così:
http://1.bp.blogspot.com/-EFvUBh4yuqo/VAHS4tHdUSI/AAAAAAAAFFE/8Ptl_4VPgbE/s1600/IMG_0478.JPG

Forse dalla foto non si vede bene, ma ci sono due polloni grandi (quelli con le spine più arancioni) e poi una parte che sembra una crescita alterata, ma non ha la forma degli altri polloni, oltre a tanti altri piccolini in varie fasi di crescita.
Ho ipotizzato che questa strana forma sia dovuta a qualche problema di crescita, ho questa pianta da un paio d'anni e non mi sembra che si sia mossa più di tanto. Quest'anno l'ho spostata in una posizione in cui ha preso tutta la pioggia milanese dell'estate... che ne dite?
Ciao ciao
Brunella
agapanta
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 05/05/2012, 17:36
Località: Rho
Coltivo dal: 2006

Re: Echinocactus grusonii con polloni apicali

Messaggioda disa » 01/09/2014, 18:23

a volte alterazioni di questo tipo possono essere causate da virus o punture di insetti (cocciniglie) :hmm: vai a sapere cos'è.....comunque molto particolare, chissà come evolverà :)
----------------------------
Chiara
disa
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 02/04/2014, 15:04
Località: Rende (CS)
Coltivo dal: 1997

Re: Echinocactus grusonii con polloni apicali

Messaggioda marco » 01/09/2014, 19:15

Che sicuramente la pioggia ha fatto bene alla pianta, poi in due anni non puoi pretendere di vedere la crescita di un grusoni
Per quanto riguarda i polloni: di solito pollonano se l'apice ha problemi come suggerisce Chiara ma non vedo danni all'apice
Lascia quindi che polloni tranquillamente avrai uno splendido Echinocactu grusonii più unico he raro :D

PS: sposto il topic in malattie mi sembra più apprpriato :wink:
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8437
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Echinocactus grusonii con polloni apicali

Messaggioda agapanta » 01/09/2014, 20:43

Grazie per le risposte. La crescita dei piccolini mi è sembrata particolarmente veloce, spero solo che la pianta "madre" sopravviva!
agapanta
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 05/05/2012, 17:36
Località: Rho
Coltivo dal: 2006

Re: Echinocactus grusonii con polloni apicali

Messaggioda marco » 02/09/2014, 7:54

Ciao Brunella ci stavo già pensando ieri ma il fatto che quelle formazioni siano anche sulle costolature basse mi lascia perplesso
E se fossero boccioli??? quanti anni ha la pianta??? :hmm:
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8437
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: Echinocactus grusonii con polloni apicali

Messaggioda NIKKO57 » 02/09/2014, 15:33

Brunella stai tranquilla che la pianta sopravvivrà anche con tanti polloni. L'apice vegetativo della pianta mi sembra integro, forse si è rovinato per qualche attacco di ragnetto o di cocciniglia e questo spiga la sua stasi vegetativa. Ormai da voi mi sembra non sia più il tempo di travasi. Io ti consiglio di farlo la prossima primavera usare una ciotola capiente che la possa contenere per qualche anno e prima o poi arrivare ad un risultato di questo tipo
IMGP8937.jpg

Questa è una delle mie piante più vecchie ca.30 anni che ebbe l'accidente di marcire l'apice vegetativo, tanto pensavo di averla persa, ma una volta bloccato il marciume e un rapido travaso, ha emesso una trentina di polloni, che a distanza di ca. 10 anni hanno ripreso a fiorire quest'anno. La ciotola attuale e del 60. Prova e tanti auguri.

Ciao Nicola
NIKKO57
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 28/07/2010, 23:29
Località: palagiano (TA)
Coltivo dal: 1981

Re: Echinocactus grusonii con polloni apicali

Messaggioda maristella » 03/09/2014, 8:54

Nicola, come al solito fuochi d'artificio!! :P Allora posso ben sperare per il mio, che a Maggio 2012 era così..........

2012 26 05.jpg



a settembre dell'anno scorso così...........!!

2013 09 09.jpg


l'aggiornamento di quest'anno devo ancora scaricarlo...........comunque vengo a vederlo dal vivo!!! :wink: :wink:
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: Echinocactus grusonii con polloni apicali

Messaggioda agapanta » 03/09/2014, 10:34

Che belle piante! Grazie per il sostegno morale :D spero che anche la mia diventi così bella, un bel grusone che riconoscerei tra mille!
Ho pensato che dato che continua a crescere, non ci devono essere danni troppo seri alle radici, quindi io la lascio così e vedo un po' cosa succede. Di cocciniglie non ne ho viste, ma ogni tanto ne trovo su altre piante, quindi può darsi che siano ben nascoste. Il ragnetto rosso non ho mai capito bene cos'è, so solo che non si riesce a vedere...
Non so quanti anni abbia, io ce l'ho da un paio d'anni, adesso ha un diametro di circa 25 cm.
Ciao ciao!
agapanta
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 05/05/2012, 17:36
Località: Rho
Coltivo dal: 2006

Re: Echinocactus grusonii con polloni apicali

Messaggioda susi » 07/09/2014, 22:07

Anchio ho una pianta che sta facendo la stesa cosa. Erano in due nel vaso e quando ho provato di rinvarsle ho visto che erqano attacati alle radici, cosi le ho lasciato insieme. Qualche mese fa pero ho notato le due stavano comportando n modi diversi. Una aveva l'apice giallo chiaro mentre l'altra era piu scura. Poi ho visto che ha comminciato mettere polloni. Non ho visto danno prima (e controllo le mie piante diverse volte durante il giorno) comunque ho deciso di lasciarle cosi per vedere cosa succedera'.

cactii and rospa 21.10.2012 073 (Copy).JPG
Questa e' com'era 21.10.2012

Echinocactus grusonii 22.08 (2).JPG
Ecco le due insieme. 22.08.2014

Echinocactus grusonii 22.08 (1).JPG


Susi :)
Avatar utente
susi
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 28/03/2012, 22:59
Località: entroterra Imperia Italy
Coltivo dal: 2011


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite