echinocereus vierechii

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

echinocereus vierechii

Messaggioda paolo68 » 13/09/2010, 17:54

ciao a tutti,
una quindicina di giorni fa ho fatto un ordine su internet e mi e' arrivato, tra gli altri, l'echinocereus vierechii in queste condizioni....
da premettere che l'apparato radicale, quando ho fatto il rinvaso era buono.
qualcuno mi sa dire che cosa puo essere?
grazie a tutti
2018_1219piante0001.JPG

2018_1219piante0002.JPG
2018_1219piante0003.JPG
se la montagna viene verso di te e non ti chiami Maumetto, corriiii.... e' una frana!!!
Avatar utente
paolo68
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 02/09/2010, 4:19
Località: cosenza
Coltivo dal: 2009

Re: echinocereus vierechii

Messaggioda angelo » 14/09/2010, 11:33

ciao Paolo, se ti puo' consolare ho anch'io un E. stramineus in quelle condizioni, non è nulla di preoccupante, probabilmente un'eccesso di caldo avuto in serra che colpisce le parti basali della pianta ma che influenza poco la crescita al contrario dell'estetica :)
Puo' anche essere un processo di suberificazione.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: echinocereus vierechii

Messaggioda paolo68 » 15/09/2010, 0:49

quindi tu pensi che comunque non e' riparabile a livello estetico?

ciao, paolo
se la montagna viene verso di te e non ti chiami Maumetto, corriiii.... e' una frana!!!
Avatar utente
paolo68
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 02/09/2010, 4:19
Località: cosenza
Coltivo dal: 2009

Re: echinocereus vierechii

Messaggioda angelo » 15/09/2010, 10:52

no, non credo cmq con la crescita di altri fusti limitrofi non vedrai + quel tipo di tessuto. Considera che in habitat cio' è normale. quindi io non mi creerei alcun problema.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron