Echinocerueus...help!

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

Echinocerueus...help!

Messaggioda ange » 14/04/2012, 18:10

Ho svasato l'E. rigidissimus v. rubispinis perchè aveva un aspetto che non mi piaceva.
Dall'anno scorso era cresciuto poco e niente, svasato ho notato pochissime spine, che faccio?
Lo rinvaso in una composta minerale al 100%, pomice e lapillo?
Grazie, ciao.
Immagine 004 (Small).jpg
Enzo
"è meglio tacere e sembrare stupidi, che aprire bocca e togliere ogni dubbio" (M. Twain)
Avatar utente
ange
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 20/05/2010, 14:54
Località: Zena
Coltivo dal: 1985

Re: Echinocerueus...help!

Messaggioda Morena » 14/04/2012, 19:24

Pochissime spine o pochissime radici? :lol:
Beh, aspetta pareri più esperti del mio, però per il momento inizierei a pulire meglio quelle poche ci sono ;)
Avatar utente
Morena
 
Messaggi: 1823
Iscritto il: 22/05/2010, 15:06
Località: Ancona
Coltivo dal: 2004

Re: Echinocerueus...help!

Messaggioda angelo » 14/04/2012, 23:40

a volte causa un terriccio diverso dal precedente, le radici si indeboliscono fino a seccarsi.Già è tanto che non sia marcito.
Cmq non c'è da preoccuparsi, si riprenderà.Pulisci bene ma delicatamente quel che è rimasto, eliminando eventuali parti secche, fai cicatrizzare bene anche per 10gg e poi prepara una classica composta al20% di organico.
unica accortezza, i primi 2 cm dev'essere sola pomice preferibilmente da 2-3mm.Nebulizza periodicamente la pianta e innaffia da sotto non frequentemente ,per costringere le radici alla ricerca di umidità-
Una volta che si saranno sviluppate per effetto della pomice, andranno a trovare la composta con i nutrienti.
Non esporlo al sole per un po', fin quando non vedi segni di vegetazione, normalmente avviene con nuove spine più rosse all'apice.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Echinocerueus...help!

Messaggioda ange » 15/04/2012, 11:22

Grazie Angelo farò come consigliato.
Morena...cerca di capirmi, ho una certa età :lol: confondo le radici con le spine..... :cry:
Ciao.
Enzo
"è meglio tacere e sembrare stupidi, che aprire bocca e togliere ogni dubbio" (M. Twain)
Avatar utente
ange
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 20/05/2010, 14:54
Località: Zena
Coltivo dal: 1985


Torna a Malattie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron