essicazioni

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

essicazioni

Messaggioda antonio » 04/09/2010, 19:10

ho da poco acquistato questa pianta e mi sono accorto che ha delle essicazioni ma non so spiegarmi il motivo di cio :hmm: può essere provocato da un fungo oppure dal troppo sole????? aiutatemi vi prego sono disperato :-(

SDC11473 [1024x768].JPG
SDC11474 [1024x768].JPG
SDC11475 [1024x768].JPG
SDC11476 [1024x768].JPG
SDC11477 [1024x768].JPG
antonio
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 22/06/2010, 21:30
Località: vazzola
Coltivo dal: 2010

Re: essicazioni

Messaggioda alina » 04/09/2010, 19:47

Ciao Antonio non disperare :)
Personalmente non mi sembra che il tuo E. Grusoni si sia scottato col sole, sembrano delle vecchie ferite;
per sicurezza puoi mettere sulle ferite ( aiutandoti con dei bastoncini tipo cotonfioc ) dell'ossicloruro di rame bagnabile leggermente ammorbidito con dell'acqua .... questo è ciò che farei al tuo posto ... ovviamente aspettiamo qualche esperto :wink:
Melius abundare quam deficere
Qualcuna delle mie
Avatar utente
alina
 
Messaggi: 1503
Iscritto il: 22/07/2010, 17:31
Località: Trapani
Coltivo dal: 2012

Re: essicazioni

Messaggioda antonio » 04/09/2010, 21:27

ciao,Alina grazie per il consiglio :) mi hai rincuorato...ero disperato :-( pensavo fosse stato il troppo sole :furious: :furious: :furious: aspetto altri esperti
antonio
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 22/06/2010, 21:30
Località: vazzola
Coltivo dal: 2010

Re: essicazioni

Messaggioda marinaia63 » 04/09/2010, 21:36

Ciao Antonio...stai tranquillo, non è nulla di grave...solo normali piccolissime scottature, ma è evidente che il tuo grusoni stia bene..... :)
Anche il mio ne ha alcune , che quasi non si notano....lo tengo solo al sole del mattino sino alle 14 circa.....e poi lo lascio respirare.. :wink:
Avatar utente
marinaia63
 
Messaggi: 1821
Iscritto il: 21/04/2010, 19:26
Località: genova

Re: essicazioni

Messaggioda angelo » 05/09/2010, 16:21

+ che danni "meccanici" che sembrano evidenti ma non in grado di impensierire la pianta, mi preoccuperei del terriccio che sembra inadatto.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Malattie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite