Fungicida

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

Fungicida

Messaggioda Alkyra » 11/05/2010, 17:36

Ciao a tutti! :)
Ho usato un fungicida su quattro piante con macchie, due con ruggine e le due agavi che qualcuno ricordera' , con macchie da antracnosi.
cito: Fungicida polivalente RTU efficace contro (oidio ticchiolatura ruggini, antracnosi, peronospera ecc ecc.)
Composizione Penconazolo, Rame metallo (da ossicloruro), coformulanti qb. pronto all'uso.
Dunque, l'ho spruzzato ieri sera e, sorpresa, oggi al ritorno da lavoro le piante hanno un aspetto un po' ....unto, veramente sembrano cascate nell'olio!! :x
Cosa faccio?.......Per fortuna oggi piove, ma poi come faccio, non e' che poi col sole me le cucino tutte? :cry:
Grazie x gli eventuali consigli.
Lina.
Lina

"Preoccupati più della tua coscienza che della reputazione.
Perché la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te...
...e quello che gli altri pensano di te è un problema loro!" (C.Chaplin)
Avatar utente
Alkyra
 
Messaggi: 1123
Iscritto il: 21/04/2010, 22:39
Località: Vicenza

Re: Fungicida

Messaggioda angelo » 11/05/2010, 20:43

ciao Lina,ho rintracciato il prodotto ma non vi è traccia alcuna di olii minerali di alcun tipo, non so cosa abbia potuto provocare cio' anche perchè senza foto non si ha un'idea del problema. dei polivalente tendo a non fidarmi, sono come i tuttologi, alla fine......
il penconazolo inoltre per avere massima efficacia dev'essere usato con pianta in piena vegetazione e necessità di almeno 20° ,e a quanto pare da te in questo periodo......
credo sarebbe bastato un prodotto rameico a risolvere quelle macchie o almeno a prevenirle oltre a rimuovere le cause che le hanno prodotte.
ipotizzando?
hai nebulizzato al sole anche velato, ad es. in tramonto?
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Fungicida

Messaggioda Alkyra » 11/05/2010, 21:12

Angelo, ho nebulizzato ieri sera sul tardi, ......pensavo.....magari e' solo che non si asciugano , con tutta questa umidita' che c'e' qui! :( piove da molti giorni ormai e non accenna a smettere! :cry:
Penso tu abbia capito che il prodotto e' della C..o. In passato ho gia' usato prodotti di tale marca e mi sembra affidabile;
Aspetto, vediamo se asciuga, senno' provo a lavarle con acqua saponata! :roll:
Lina

"Preoccupati più della tua coscienza che della reputazione.
Perché la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te...
...e quello che gli altri pensano di te è un problema loro!" (C.Chaplin)
Avatar utente
Alkyra
 
Messaggi: 1123
Iscritto il: 21/04/2010, 22:39
Località: Vicenza

Re: Fungicida

Messaggioda angelo » 12/05/2010, 7:38

l'umidità la puoi combattere solo con un rameico adeguato, il fungicida è per altre patologie, non credo che al momento esita un prodotto che va bene per tutto.
quanto a quello che hai citato vedendo le composizioni, a malappena c'è l'odore dei p.a. : un confronto? un rameico idoneo ha 377g/l, quello che hai usato 1g/l,
a te le conclusioni.
Probabilmente avrai difficoltà a reperire alcuni prodotti, ma proprio quelle , io, li eviterei.
prova a spostarla in una posizione ventilata e al riparo dal sole.
cmq aspetta altri pareri, se Beppe o Diego passano di qui, potranno dire la loro.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Fungicida

Messaggioda Diego » 13/05/2010, 21:42

Per le malattie in questione avresti potuto usare, oltre alla pasta Caffaro FNC, qualsiasi prodotto contenente il p.a. Mancozeb. Il Penconazolo non era necessario.
Ciao
è bello condividere un Hobby con gli amici
Avatar utente
Diego
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 19/04/2010, 13:36
Località: Realmonte

Re: Fungicida

Messaggioda gavaldo » 18/05/2010, 14:12

ho adoperato anch'io il prodotto in questione. In effetti su un cactus pruinoso con ruggine (problema poi "risolto"), dava anche a me l'impressione dell'unto. Non mi si è "fritto" anche se in pieno sole e dopo alcune spruzzature con acqua, l'unto è sparito. Probabilmente, all'origine dell'effetto sono i co-formulanti i quali saranno tensioattivi o addensanti, o entrambi che rimangono in superficie.
giorgio
Avatar utente
gavaldo
 
Messaggi: 217
Iscritto il: 16/05/2010, 19:16
Località: Alassio
Coltivo dal: 2009

Re: Fungicida

Messaggioda angelo » 18/05/2010, 16:02

in questi casi è meglio adoperare prodotti di qualità superiore, con pochi o addirittura un'unico trattamento si risolve tutto e si rischia meno.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron