fungo maledetto!!!

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

fungo maledetto!!!

Messaggioda Angelo M. » 12/11/2012, 22:43

Visto che grazie a questo "maledetto" :furious:
anche io e altri collezionisti di piante grasse :cry:
hanno perso numerose piante.... :cry: :furious:
lo "ringrazio" dedicandogli questo post..... :razz2: :razz2:
Immagine 069 [800x600].jpg
Immagine 071 [800x600].jpg
Immagine 072 [800x600].jpg
Immagine 074 [800x600].jpg
Immagine 075 [800x600].jpg
Immagine 076 [800x600].jpg
Immagine 078 [800x600].jpg
Immagine 079 [800x600].jpg
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
:angel:
Avatar utente
Angelo M.
 
Messaggi: 1165
Iscritto il: 09/05/2010, 22:18
Località: Narni (TR)
Coltivo dal: 2004

Re: fungo maledetto!!!

Messaggioda Erika » 12/11/2012, 22:53

cosa è, fusarium?
In fondo, siamo tutti dei bambini perduti all'interno della nostra favola personale

Il mio album http://www.flickr.com/photos/venereinpelliccia/collections/
Avatar utente
Erika
 
Messaggi: 1738
Iscritto il: 23/04/2010, 17:18
Località: Veneto occidentale
Coltivo dal: 1901

Re: fungo maledetto!!!

Messaggioda giorgiog8 » 12/11/2012, 23:01

porca vacca! mi dispiace ma... come dice un mio caro amico e maestro: in ogni collezione ci sono anche i cadaveri! coraggio :)
"mandi"
saluto friulano dal significato: "mi raccomando a Dio" o anche: "vai con Dio"
Avatar utente
giorgiog8
 
Messaggi: 2083
Iscritto il: 26/04/2010, 9:10
Località: Cervignano del Friuli (UD)
Coltivo dal: 2004

Re: fungo maledetto!!!

Messaggioda ananxx » 12/11/2012, 23:33

è il 3d degli orrori!
catarsi ragazzi catarsi...
attraverso il male che ci mostri speriamo meglio per tutti gli altri :?
Avatar utente
ananxx
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 26/04/2010, 2:06
Località: Treviso
Coltivo dal: 1900

Re: fungo maledetto!!!

Messaggioda marco » 13/11/2012, 9:07

Ogni tanto capita Angelo, ieri ho buttato una Euphorbia meloformis da 12 cm le altre che stavano da parte sono sane come non mai :cry:
Sono cose che bisogna mettere in conto quando si coltivano piante succulente :cry:
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: fungo maledetto!!!

Messaggioda angelo » 13/11/2012, 13:41

anche a me qualcosa è successo nelle scorse settimane.Capita di perderne qualcuna.
Sembra sia stato colpito da Helminthosporium.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: fungo maledetto!!!

Messaggioda *ALE* » 14/11/2012, 11:17

Anche io ho perso di recente 2 ticho presi dalla Cri con la stessa "malattia", gli altri che erano a fianco sono sanissimi .... :)
Alessia
Avatar utente
*ALE*
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 12/06/2010, 14:12
Località: Ferrara
Coltivo dal: 1990

Re: fungo maledetto!!!

Messaggioda franktus » 14/11/2012, 21:22

A giudicare dalle foto direi che (come già detto da Angelo) si tratta propio di helminthosporium, per esperienza provata consiglio un trattamento con prodotto a base di PROPICONAZOLE, è un funghicida ad ampio spettro d' azione, a sistemia acropeta e persistenza di circa 5 settimane.
Denominazioni commerciali:
MEDAL 25
GRIP 25
PROPIDOR
LIZOCIN
PROPY PRONTO (PPO)
PROPYFLOR (PPO)
PROTIL EC
MILD SPRAY (PPO)
PROP READY (PPO)
LIZOCIN
TILT 25 EC
PROPICON 250 (IP)
Personalmente uso il PROPIDOR 2cc per litro d'acqua e garantisco che non è fitotossico nei confronti dele cactacee.
L' Helminthosporium si diffonde con grande velocità specialmente in presenza di aria umida e stagnante, è importante allontanare subito tutte le piante intaccate e trattare sia queste che tutte le altre rimaste indenni.
franco
franktus
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 29/04/2010, 23:27
Località: sottoselvadipalmanova

Re: fungo maledetto!!!

Messaggioda Angelo M. » 15/11/2012, 8:40

Ciao ragazzi...grazie a tutti per la solidarietà :love2:
@angelo...penso proprio che sia Helminthosporium.
l'attacco inizia dall'apice e si diffonde su tutta la pianta :-(
una minima parta l'ho salvata capitozzando o innestando le parti sane...ma parliamo di una decina di piante :-(
@franco.... purtroppo ha cercato il "PROPICONAZOLE" in tutto Terni... nulla :cry: :cry:
alla fine ho trovato il "DIFENOCONAZOLO" principio attivo facente parte della stessa famiglia di fungicidi sistemici.....
prodotto col nome di DRISCOLL.... :)
dopo 2 trattamenti alla concentrazione di 2 ml x litro...e il calo repentino delle temperature... sembra che il fungo si sia fermato....
certo non senza un bel po di danni :cry: :cry: :cry:
a privavera faro la conta dei danni.... per ora tutti i cartellini sono in una busta.....
non mi voglio rovinare l'inverno sapendo cio che è morto :lol: :lol: :lol:
un grazie a tutti :P
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
:angel:
Avatar utente
Angelo M.
 
Messaggi: 1165
Iscritto il: 09/05/2010, 22:18
Località: Narni (TR)
Coltivo dal: 2004

Re: fungo maledetto!!!

Messaggioda angelo » 15/11/2012, 13:18

ciao Angelo,il propiconazolo agisce in maniera molto diversa dal difenoconazolo.
il primo ha azione preventiva, curativa e soprattutto eradicante se la malattia è presa in tempo


il driscoll (p.a.difenoconazolo ) anch'esso sistemico ha azione specifica contro ticchiolatura e oidioe cercosporiosi.

i prodotti a base di propiconazolo hanno più ampio raggio di azione e soprattutto maggiore persistenza, anche sotto forma di vapore se è ben distribuito.

per l'helminstosporiosi vengono indicati anche i prodotti a base di iprodione o procloraz come nel link precedente.
Simile azione del propiconazolo.

In ogni caso è bene eliminare la cause(ristagni, scarsa ventilazione etc) oltre che se necessario, prevenire.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: fungo maledetto!!!

Messaggioda Angelo M. » 16/11/2012, 8:47

Grazie Angelo...
ma a Terni i prodotti a base di propiconazolo non li hanno ancora inventati :cry: :cry: :cry:
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
:angel:
Avatar utente
Angelo M.
 
Messaggi: 1165
Iscritto il: 09/05/2010, 22:18
Località: Narni (TR)
Coltivo dal: 2004

Re: fungo maledetto!!!

Messaggioda Erika » 16/11/2012, 17:37

Angelo M. ha scritto:Grazie Angelo...
ma a Terni i prodotti a base di propiconazolo non li hanno ancora inventati :cry: :cry: :cry:


Quoto Angelo....per il marciume che ha colpito i miei trichi l'anno scorso, ho cercato questo p.a. (grazie Franco per il consiglio) in lungo ed in largo senza successo.
Alla fine l'ho trovato su internet :)
In fondo, siamo tutti dei bambini perduti all'interno della nostra favola personale

Il mio album http://www.flickr.com/photos/venereinpelliccia/collections/
Avatar utente
Erika
 
Messaggi: 1738
Iscritto il: 23/04/2010, 17:18
Località: Veneto occidentale
Coltivo dal: 1901

Re: fungo maledetto!!!

Messaggioda angelo » 16/11/2012, 20:02

visto la difficoltà a reperire determinati prodotti,per chi ha la possibilità puo' segnalare il sito.
Qui, il mio fornitore di fiducia, ha spesso prodotti non sempre reperibili e discutendo mi diceva che puo' anche spedire.
Per chi è interessato biofarmasrl@alice.it .
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite