Fungo su Euphorbia Avasmontana

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

Fungo su Euphorbia Avasmontana

Messaggioda Faby » 01/10/2014, 19:45

Salve a tutti,
sono nuova del gruppo e mi sono iscritta per chiedere a voi (più esperti di me) un aiuto per la mia euphorbia avasmontana.
Mi è stata regalata una decina di giorni fa, comprata in un vivaio. Si tratta di una pianta ancora molto piccola, il vaso e da 5 cm e la pianta sarà alta una decina di cm.
Da quando è arrivata l'ho messa in balcone all'aperto, (vivo a Roma) e non ha preso molto sole diretto... o quel poco che ha preso non era poi così forte.
Il problema è che oggi mi sono resa conto di una macchia nera circolare che, girando sul web, ho attribuito ad un fungo.
poichè ci tengo molto, chiedo a voi un consiglio per salvarla da morte certa e cosa dovrò fare ora che arriva l'inverno. Può rimanere fuori in serra fredda o devo rientrarla in casa?
posto il link della foto, spero sia visibile...
https://www.facebook.com/photo.php?fbid ... =1&theater

Grazie a tutti
Fabiola
Faby
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 01/10/2014, 19:37
Coltivo dal: 2010

Re: Fungo su Euphorbia Avasmontana

Messaggioda angelo » 02/10/2014, 12:51

ciao, la foto non si vede, occorre postarla nel forum.

Qui troverai come fare e qui troverai la sezione di presentazione al forum :)
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Fungo su Euphorbia Avasmontana

Messaggioda marco » 06/10/2014, 20:44

Quoto Angelo e posso solo rispondere alla domanda sul posto per farla svernare
Le Euphorbie sono piante endemiche dell'Africa e colonizzano quasi tutto il continente, quindi in base alla latitudine in cui è il loro habitat, sopportano più o meno il freddo che comunque non deve essere rigido.
Essendo l'E. avasmontana, una pianta della Namibia e del Sud Africa: è una di quelle Euphorbie che più sopportano il freddo ma la pianta deve essere asciutta e abituata.
Se la temperatura non scende mai sotto i + 5 la potresti tenere fuori durante l'inverno, meglio in una posizione a sud est dove prende il sole tutto il giorno riparata dalle piogge e dall'umidità ripeto cmq che la pianta deve essre ben asciutta e abituata al freddo se è appena uscita dal vivaio ti sconsiglio questo trattamento, se ne parlerà forse l'anno venturo :)
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8451
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron