Lotta biologica con fungicida Vitanal

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

Lotta biologica con fungicida Vitanal

Messaggioda marco » 28/03/2018, 18:06

Dopo aver parlato tempo fa della lotta biologica contro la cocciniglia cotonosa e altri parassiti delle succulente come gli afidi con il Neemazal T/S in un topic di Angelo il Topic lo trovate Quì. e ieri della lotta biologica agli sciaridi con le trappole cromotropiche gialle
Parliamo ancora di prodotti biologici che non sono dannosi per l'uomo, gli animali e gli insetti utili
Questa volta parliamo di un prodotto Made in Germany, un ottimo fungicida del tutto biologico che uso da qualche anno come prevenzione contro attacchi fungini
Si tratta del VITANAL Fungicida acido.
Vitanal Profesional Sauer /Kombi si usa come fungicida preventivamente nebulizzando l’epidermide delle piante. Questa sostanza acida impedisce l’attecchimento e il passaggio di funghi e che potrebbero penetrare nella pianta attraverso l’epidermide e le sue rotture o crepe.
L'effetto si basa su una speciale combinazione di aminoacidi di alta qualità, vitamine, proteine e carboidrati. Questi sono ottenuti naturalmente dai cereali di qualità!
Effetto: VITANAL professional Sauer/Kombi è altamente efficace e puramente biologico. È organico, privo di sale e privo di sostanze chimiche, quindi rispettoso dell'ambiente e completamente innocuo per l'uomo e gli animali.
È una preparazione ottimale per la cura e la salute delle piante con la combinazione di diverse proprietà tra cui l’acidità.
VITANAL Professional Sauer/Kombi elimina e previene le macchie su foglie o parti di piante come ad esempio macchie su cactaceae causate da calce, pesticidi o problemi di umidità, rendendo più robusta l’epidermide e le foglie.. è buona norma fare un uso continuo di questo prodotto per rendere più robusta l’epidermide delle piante.

Lo si può trovare tramite spedizione On line sul sito Vitanal

Oppure sul sito di Chiemgau Kactus

001Fungicida acido.JPG (Large).jpg
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8428
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti