Ma che bella sorpresa ...

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda Gianna » 09/05/2010, 12:43

Stavo controllando le prossime fiortiture dei miei turbini e .... orrore .... :cry:
IMG_0647 (Medium).JPG
Turbinicarpus polaskii ... davanti ...
IMG_0649 (Medium).JPG
... dietro
Gianna


Immagine

Possa la bellezza essere intorno a me (preghiera Navajo)
Avatar utente
Gianna
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 25/04/2010, 9:03
Località: Reggio Emilia
Coltivo dal: 1990

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda ilgiovi » 09/05/2010, 13:02

o cacchio !
Lumache? +fungo
ilgiovi
La sopravvivenza del progetto Cactipedia dipende anche da te.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
ilgiovi
Site Admin
 
Messaggi: 2121
Iscritto il: 31/03/2010, 7:15
Località: Blera - VT
Coltivo dal: 1997

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda Erika » 09/05/2010, 13:14

Da infarto Gianna :-x
In fondo, siamo tutti dei bambini perduti all'interno della nostra favola personale

Il mio album http://www.flickr.com/photos/venereinpelliccia/collections/
Avatar utente
Erika
 
Messaggi: 1738
Iscritto il: 23/04/2010, 17:18
Località: Veneto occidentale
Coltivo dal: 1901

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda Gianna » 09/05/2010, 13:40

Cosa faccio ....????
aiuto[1].gif
Gianna


Immagine

Possa la bellezza essere intorno a me (preghiera Navajo)
Avatar utente
Gianna
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 25/04/2010, 9:03
Località: Reggio Emilia
Coltivo dal: 1990

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda Nico » 09/05/2010, 13:55

Bella sorpresa? mica tanto :evil:
Mi sembra il marciume arancione (fusarium?) che ha colpito le mie l'autunno scorso, nonostante i trattamenti con rame e previcur non sono riuscito a recuperare niente , nemmeno le talee :(
Troppa acqua senza possibilità che il terreno asciughi? .....da me la causa è stata sicuramente questa....e sono parecchio preoccupato anche questa primavera, dove il sole non vuole proprio rimanere a splendere.
Nico

"La distrazione pone l'attenzione su cose meravigliose"


Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
Nico
Moderatore Globale
 
Messaggi: 6083
Iscritto il: 19/04/2010, 8:22
Località: Mestre (VE)
Coltivo dal: 1975

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda mauro » 09/05/2010, 15:06

ciao non vedo possibili strade, le spaccature seccano , ma il fusarium non perdona,mi pare di vedere tracce anche in alto
le annaffiature quest'anno che non asciuga al nord produrranno dolori
ho appena buttato un turbine pseudopectinatus storico :cry:
http://s9.photobucket.com/albums/a55/ma ... %20agosto/
Non compero piante prelevate in NATURA
Avatar utente
mauro
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: 15/04/2010, 18:50
Località: Legnano

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda Gianna » 09/05/2010, 15:31

Ha preso un sacco di acqua mercoledì, abbiamo avuto un nubifragio qui.
I fiori si sono appena aperti ..... :(
IMG_0651 (Medium).JPG
Gianna


Immagine

Possa la bellezza essere intorno a me (preghiera Navajo)
Avatar utente
Gianna
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 25/04/2010, 9:03
Località: Reggio Emilia
Coltivo dal: 1990

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda marinaia63 » 09/05/2010, 16:11

:o :o :o ...gianna.....non ho parole!!!!!!!!!!
Mi spiace....
Avatar utente
marinaia63
 
Messaggi: 1821
Iscritto il: 21/04/2010, 19:26
Località: genova

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda angelo » 09/05/2010, 16:12

i fiori si aprono dietro "comando" della pianta che "sente" l'aria delle ultime ore, cosi' facendo pensa di assicurare il prosieguo della specie.Un'istinto di sopravvivenza(altrui)
Mi spiace ma come Nico credo sia fusarium, è quello li, lascia poche speranze. I turbinicarpus gradiscono male troppa acqua.
Puoi provare a asportare fino a rinvenire del tessuto sano ma nella ipotesi + remota che si possa salvare,la pianta resterà irrimediabilmente deturpata.
Ci sono prodotti che agiscono in via preventiva ma anche curativa avendo effetto se ci si accorge dell'infezione entro le 96 ore, ma guardando quel che è successo credo siano inutili.
nel frattempo ti consiglio di isolarla dalle altre.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda Gianna » 09/05/2010, 21:00

Gia isolata Angelo ... ma non c'è quasi nulla da asportare ....
Gianna


Immagine

Possa la bellezza essere intorno a me (preghiera Navajo)
Avatar utente
Gianna
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 25/04/2010, 9:03
Località: Reggio Emilia
Coltivo dal: 1990

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda angelo » 10/05/2010, 9:33

Gianna ha scritto:Gia isolata Angelo ... ma non c'è quasi nulla da asportare ....

allora è meglio disfarsene.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda Gianna » 21/09/2010, 21:35

Ehm, non l'ho fatto .... e continua a fiorire ...
Dopo 4 mesi che dite, a parte il buco la pianta sembra stare bene :)
IMG_3514 (Small).JPG
Gianna


Immagine

Possa la bellezza essere intorno a me (preghiera Navajo)
Avatar utente
Gianna
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 25/04/2010, 9:03
Località: Reggio Emilia
Coltivo dal: 1990

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda Nico » 21/09/2010, 21:42

Maddai! .... ha perfettamente cicatrizzato la ferita :)
Nico

"La distrazione pone l'attenzione su cose meravigliose"


Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
Nico
Moderatore Globale
 
Messaggi: 6083
Iscritto il: 19/04/2010, 8:22
Località: Mestre (VE)
Coltivo dal: 1975

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda lalla.bs » 21/09/2010, 21:51

grande Gianna! e complimenti per la tua tenacia (e anche per quella della tua pintuzza)! :clap: :wink:
Katia
Avatar utente
lalla.bs
 
Messaggi: 2467
Iscritto il: 05/05/2010, 21:58
Località: Brescia
Coltivo dal: 2009

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda Gianna » 21/09/2010, 22:25

Ora avrebbe bisogno di una plastica però! :lol:
Gianna


Immagine

Possa la bellezza essere intorno a me (preghiera Navajo)
Avatar utente
Gianna
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 25/04/2010, 9:03
Località: Reggio Emilia
Coltivo dal: 1990

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda Nico » 21/09/2010, 22:32

....col silicone si fanno miracoli :whistle:
Nico

"La distrazione pone l'attenzione su cose meravigliose"


Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
Nico
Moderatore Globale
 
Messaggi: 6083
Iscritto il: 19/04/2010, 8:22
Località: Mestre (VE)
Coltivo dal: 1975

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda valy » 21/09/2010, 23:22

Gianna come sono contenta :clap: e che gran voglia di vivere che ha avuto la tua piantina :D ma dimmi, hai lasciato che facesse tutto da se oppure gli hai fatto qualche trattamento?
Valy
Avatar utente
valy
 
Messaggi: 2040
Iscritto il: 22/07/2010, 23:08
Località: Agrigento
Coltivo dal: 2009

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda Gianna » 21/09/2010, 23:29

No, non avevo fatto assolutamente nulla, mi sembrava spacciata ormai con quel buco orrendo. Però avevo notato che i tessuti si erano asciugati alla svelta e questo mi aveva fatto sperare :)
Gianna


Immagine

Possa la bellezza essere intorno a me (preghiera Navajo)
Avatar utente
Gianna
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 25/04/2010, 9:03
Località: Reggio Emilia
Coltivo dal: 1990

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda valy » 21/09/2010, 23:36

Allora un super complimento alla piccolina che ce l'ha messa proprio tutta :D
Valy
Avatar utente
valy
 
Messaggi: 2040
Iscritto il: 22/07/2010, 23:08
Località: Agrigento
Coltivo dal: 2009

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda maristella » 22/09/2010, 0:01

La tua ciccia è sicuramente una femmina, solo noi abbiamo questa tenacia!! :)
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda ciccie » 22/09/2010, 9:44

veramente, una bella sorpresa allora ... ha vinto l'istinto di sopravvivenza :P
ciccie
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: 01/05/2010, 18:26
Località: Calabria

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda °luk° » 24/09/2010, 20:49

:o Incredibile!!
Mi aggiungo al coro di complimenti!!
Magari il mio asterias avesse avuto tutta questa buona volontà! sarà stato maschio :roll:
°luk°
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 23/09/2010, 18:56
Località: Cittadella (PD)
Coltivo dal: 2009

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda ananxx » 09/10/2010, 23:17

fenomenale.... ha resistito alla grande a un doppio attacco...
immagino che per questo diventerà la tua preferita, di solito mi affezziono particolarmente alle piante resuscitate.
un paio di anni fa un turbinicarpus si era spaccato tipo il tuo ...ma nulla da fare
bravissima :-)
Avatar utente
ananxx
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 26/04/2010, 2:06
Località: Treviso
Coltivo dal: 1900

Re: Ma che bella sorpresa ...

Messaggioda Gianna » 10/10/2010, 9:11

I complimenti vanno solo alla pianta, io ho solo incrociato le dita e sono stata a guardare... e intanto continua a fiorire ...
Gianna


Immagine

Possa la bellezza essere intorno a me (preghiera Navajo)
Avatar utente
Gianna
 
Messaggi: 958
Iscritto il: 25/04/2010, 9:03
Località: Reggio Emilia
Coltivo dal: 1990


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron