Marciume ...

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

Marciume ...

Messaggioda Jackopo! » 03/10/2012, 11:37

So che potete immaginare quanto sono inc...to e dispiaciuto.
Questo è quello che sono riuscito a salvare ...

Sulcorebutia-rauschii-HS121-a-pezziX.jpg


Le ho tenute a bagno per circa 30 minuti nel tiofonato di metile (avevo un appunto, un consiglio di Diego).
Il fungo era quello che fa la polpa arancio.

Voi cosa fareste?

Grazie
Jack!
Avatar utente
Jackopo!
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 29/04/2010, 19:47
Località: Bologna

Re: Marciume ...

Messaggioda alf60 » 03/10/2012, 13:53

Jackopo! ha scritto:.... Voi cosa fareste? Jack!


un'infinità di piccoli vasetti/talee :lol: :lol: :lol: ... tanto radicano tutte :whistle:
Alfredo.
Avatar utente
alf60
 
Messaggi: 365
Iscritto il: 23/04/2010, 21:05
Località: Corte de' Frati

Re: Marciume ...

Messaggioda maristella » 03/10/2012, 15:51

L'alternativa, visto che sono in padella, è di saltarle con un filo di olio , aglio e peperoncino..... :lol: :lol: :lol: Scherzi a parte ..ma povero!! :cry: :cry:
Pero le vedo bene, io seguirei il consiglio di Alfredo, poi a Bologna dell'anno prossimo ti presenti col banchetto e le regali!! :) :) :wink: :wink:
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: Marciume ...

Messaggioda karlet » 03/10/2012, 19:14

Ciao, mi spiace per la brutta sorpresa...ma son cose che capitano purtroppo, per consolarti posso solo dirti che se ti fosse capitato in una pianta che non pollona avresti quasi di sicuro buttato tutto, qui almeno avrai cloni a go go. Interessante il metodo del bagnetto, personalmente non lo conoscevo, tienici aggiornati sugli sviluppi!
Carlo
karlet
 
Messaggi: 270
Iscritto il: 27/09/2010, 18:45
Località: Udine
Coltivo dal: 2000

Re: Marciume ...

Messaggioda Jackopo! » 04/10/2012, 8:56

Quello che mi preoccupa sono due cose.
Si va verso l'inverno e non so se faranno in tempo a radicare o si disidrateranno :(
Dove le metto tutte ste talee a radicare? :(

Sperem!

Mari se si potessero mangiare ... mi farei meno crucci ahahahaha

Jack!
Avatar utente
Jackopo!
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 29/04/2010, 19:47
Località: Bologna

Re: Marciume ...

Messaggioda calimera » 04/10/2012, 9:15

Jacopo mi spiace davvero tanto :cry:
La vaschetta di inerti, come ti ha suggerito Mary mi sembra che sia soluzione pratica no?
Così ci metti poco a sistemarle :)
Per l'inverno che arriva... magari non sarà il massimo, ma non puoi tenerle a casa dietro una finestra? :hmm:
Che brutta faccenda :cry:
Avatar utente
calimera
 
Messaggi: 2027
Iscritto il: 23/07/2010, 15:26
Località: genova
Coltivo dal: 2010

Re: Marciume ...

Messaggioda alf60 » 04/10/2012, 14:00

Jackopo! ha scritto:... Si va verso l'inverno e non so se faranno in tempo a radicare o si disidrateranno :(
Dove le metto tutte ste talee a radicare? :( ...Jack!

puoi usare dei vasi di qualsiasi dimensione, non troppo fondi però non c'è bisogno di tanto terriccio. Li riempi fino a 1/2 cm dall'orlo di terriccio (con inerti non troopo grandi, puoi setacciare quello che usi con una granulometria non superiore a 4-5 cm). Metti sopra uno strato di 0.5 cm appunto di sabbia di pomice (io uso sabbia di quarzo ma non è facile da trovare) che serve per non far venire a contatto le talee con il terriccio. Appoggi sopra la/le piccola/e testa/e con l'apice verso l'alto e premi moderatamente verso il basso incassandole leggermente nel terriccio ed è fatta. Le posizioni in un ambiente dove la temperatura non scende sotto lo zero (io le tengo in serra con tutte le altre piante) e le vaporizzi abbondantemente ma non troppo frequentemente, diciamo quando vedi che la pomice attorno alle teste si è asciugata aspetti anche una giornata e ribagni. Vedrai che questa primavera ricominceranno a vegetare.
alla prossima
Alfredo.
Avatar utente
alf60
 
Messaggi: 365
Iscritto il: 23/04/2010, 21:05
Località: Corte de' Frati

Re: Marciume ...

Messaggioda Jackopo! » 09/10/2012, 11:16

Grazie per le dritte Alfredo,
più o meno faccio così anche io ma per quanto possa risultare poco credibile non ho mica tutto quello spazio :(
Ne vuoi qualcuna? Hai posto?
Poi magari se te ne avanza una già attecchita ... :roll:

Jack!
Avatar utente
Jackopo!
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 29/04/2010, 19:47
Località: Bologna

Re: Marciume ...

Messaggioda alf60 » 09/10/2012, 13:48

no grazie ! :)

... spazio finito da oltre un secolo 8) ... però se ne vuoi qualcuna tu :whistle: :whistle:
Alfredo.
Avatar utente
alf60
 
Messaggi: 365
Iscritto il: 23/04/2010, 21:05
Località: Corte de' Frati

Re: Marciume ...

Messaggioda Diego » 16/10/2012, 16:45

Jackopo! ha scritto:Le ho tenute a bagno per circa 30 minuti nel tiofonato di metile (avevo un appunto, un consiglio di Diego).
Il fungo era quello che fa la polpa arancio.

Quindi Fusarium. Mi fa piacere quando i consigli servono a qualcosa. :)
è bello condividere un Hobby con gli amici
Avatar utente
Diego
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 19/04/2010, 13:36
Località: Realmonte

Re: Marciume ...

Messaggioda Jackopo! » 22/10/2012, 16:55

Certo che servono.
Me li ero tenuti in archivio :)
Grazie Diego.

Jack!
Avatar utente
Jackopo!
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 29/04/2010, 19:47
Località: Bologna

Re: Marciume ...

Messaggioda ananxx » 12/11/2012, 23:38

consolati... nn sei solo :evil:
a volte mi chiedo se tra trent'anni avrò con me ancora una di tutte le mie piante... forse sarà un ferocactus o un echinipsis..... :hmm:
Avatar utente
ananxx
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 26/04/2010, 2:06
Località: Treviso
Coltivo dal: 1900


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron