ossicloruro tetraramico

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

ossicloruro tetraramico

Messaggioda Rone69 » 09/10/2010, 12:57

Ciao a tutti,
ho letto in diversi post che alcuni usano innaffiare con l'ossicloruro tetraramico per avere una copertura preventiva, in particolare prima del riposo invernale.
Sono in possesso di un prodotto in polvere, in cui il p.a. è il 13%, le indicazioni riportate parlano di una dose di 86-100 grammi per 10 litri di acqua, è un dosaggioi adatto anche alle asclepiadaceae e all'utilizzo sopra citato?
Grazie
Rone69
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 26/05/2010, 13:49
Località: faenza
Coltivo dal: 2007

Re: ossicloruro tetraramico

Messaggioda Lillo » 09/10/2010, 14:36

Ciao Rone, attento! con il ramenico NON si innaffia! Anzi la composta andrebbe possibilmente protetta dallo sgocciolamento. L'ossicloruro va usato vaporizzandolo sulla parte aerea della pianta.
Non discuto mai con uno stupido. Mi trascinerebbe al suo livello e mi batterebbe per l'esperienza. (Woody Allen)
I miei Ferocactus
Avatar utente
Lillo
 
Messaggi: 2767
Iscritto il: 27/04/2010, 21:07
Località: Agrigento
Coltivo dal: 2008

Re: ossicloruro tetraramico

Messaggioda Rone69 » 09/10/2010, 14:49

Azz.......
non avevo capito niente ...................
grazie mille,
le dosi ?
Rone69
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 26/05/2010, 13:49
Località: faenza
Coltivo dal: 2007

Re: ossicloruro tetraramico

Messaggioda Lillo » 09/10/2010, 23:28

Per le dosi non saprei, io in genere seguo quanto consigliato sulle etichette. In ogni caso è buona norma testare i prodotti prima su qualche pianta "pilota" e dopo aver verificato che non ci siano problemi di fitotossicità si può procedere con le altre.
Non discuto mai con uno stupido. Mi trascinerebbe al suo livello e mi batterebbe per l'esperienza. (Woody Allen)
I miei Ferocactus
Avatar utente
Lillo
 
Messaggi: 2767
Iscritto il: 27/04/2010, 21:07
Località: Agrigento
Coltivo dal: 2008


Torna a Malattie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite