SOS luethyi

Per chi cerca consigli sui problemi legati alle patologie delle nostre piante

SOS luethyi

Messaggioda annagio » 23/07/2011, 22:51

Non riesco a capire cosa stia accadendo alla mia luethyi :-( ...Improvvisamente presenta dei tubercoli secchi alla base e alcuni ingialliti...Non ho notato presenza di ragnatele, ma potrebbe essere ragnetto? Non credo sia seccume poiche' la pianta si presenta verdina...quindi deduco che di acqua ne abbia avuto anche troppa...Per favore cosa posso fare???? E' un regalo e ci tengo tantissimo... :cry:
DSC03950 [800x600].jpg
E' bagnata poiche' nel dubbio ho usato acaricida
DSC03951 [800x600].jpg
DSC03952 [800x600].jpg

Grazie mille :)
Giovanna
Avatar utente
annagio
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 25/04/2010, 21:39
Località: Napoli

Re: SOS luethyi

Messaggioda maristella » 24/07/2011, 0:29

Gio.......... :-( la mia e quella di Claudia Hanno fatto uguale e poi..... :cry: :cry: ............spero non sia il tuo caso ed aspettiamo rinforzi!!!!!! :kiss:
Non acquistiamo piante prelevate in natura

Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina
Avatar utente
maristella
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5272
Iscritto il: 23/07/2010, 21:25
Località: Policoro (MT)
Coltivo dal: 2006

Re: SOS luethyi

Messaggioda lore.l » 24/07/2011, 7:51

Stessa sorte che è toccata alla mia,sebbene fosse innestata,la mia aveva i tubercoli completamente secchi e si staccavano!!!Spero tu riesca a salvarla!!ciao ciao
Un abbraccio tanto aspettato è come un regalo che non si vede l'ora di scartare.....

http://s823.photobucket.com/home/lorecha/allalbums
http://s992.photobucket.com/albums/af45/lore19_photo/
Avatar utente
lore.l
 
Messaggi: 1734
Iscritto il: 19/04/2010, 6:52
Località: prov.cremona
Coltivo dal: 2008

Re: SOS luethyi

Messaggioda Alessandro1982 » 24/07/2011, 9:58

tipico attacco da ragnetto usa un buon acaricida-ovicida e vediamo se si riprende..
Avatar utente
Alessandro1982
 
Messaggi: 196
Iscritto il: 20/05/2010, 12:01
Località: Reggio Calabria
Coltivo dal: 2006

Re: SOS luethyi

Messaggioda angelo » 24/07/2011, 12:30

la presenza o meno del ragnetto non sempre è accompagnata da ragnatele.. anzi...
cmq a mio avviso.. non sembra ragnetto ma qualcosa di + serio.
Fossi in te svaserei e inizierei a staccare qualche polloncino. il resto lascia asciugare è utilizza un fungicida. Difficile stabilire il tipo di fungo, prova con.p.a propiconazolo o in alternativa: tebuconazolo.
Se passa Diego magari ti dirà la sua.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: SOS luethyi

Messaggioda karlet » 24/07/2011, 19:22

Purtroppo anche la mia ha fatto la stessa fine. Il ragnetto purtroppo non c'entra ma è sicuramente un funghetto....prova i rimedi che ti ha consigliato Angelo e incrocia le dita!
Carlo
karlet
 
Messaggi: 270
Iscritto il: 27/09/2010, 18:45
Località: Udine
Coltivo dal: 2000

Re: SOS luethyi

Messaggioda annagio » 25/07/2011, 15:04

angelo ha scritto:Fossi in te svaserei e inizierei a staccare qualche polloncino. il resto lascia asciugare è utilizza un fungicida. Difficile stabilire il tipo di fungo, prova con.p.a propiconazolo o in alternativa: tebuconazolo.
Se passa Diego magari ti dirà la sua.

Noooooo i polloncini nooooooooo :no:
Ho svasato la pianta e le radici sono sane. In alternativa al propiconazolo posso usare l'ossicloruro di rame? Anche se continuo a temere che sia ragnetto...Alterno i due trattamenti: acaricida e fungicida?
Grazie mille a tutti :)
Giovanna
Avatar utente
annagio
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 25/04/2010, 21:39
Località: Napoli

Re: SOS luethyi

Messaggioda angelo » 25/07/2011, 16:50

L'ossicloruro è un preventivo non un curativo e cma non è adatto a queste problematiche.
Li,posso anche sbagliarmi ma come detto non credo sia ragnetto.Le radici sane, spesso non dicono nulla, probabilmente il problema è già all'interno.
La "spollonamento" è un modo preventivo per non perdere tutta la pianta.
tempo fa persi ne persi una per gli stessi problemi.
prima di provare "aracnicida", con un potente lentino accertati che ci sia qualche ragnetto.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: SOS luethyi

Messaggioda mauro » 25/07/2011, 17:32

ciao io mi sono accorto di un piccolo problema su una mia luethy, ma colpiscono la parte aerea, forse lacqua o forse da dove fanno i fiori, si producono delle piccole lesioni che aprono la strada alle malattie,
sono riuscito a fermarla per ora, con del rameico che mi pare funzioni come aiuto , ma se l'azione si è già estesa non penso serva
trovo giusta l'idea di salvare o qualche pollone, o tagliare i polloni malati, se di malattia si tratta
se è ragno bisogna che lo vedi tu, in foto non si capisce
se è scottata?
Mauro
http://s9.photobucket.com/albums/a55/ma ... %20agosto/
Non compero piante prelevate in NATURA
Avatar utente
mauro
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: 15/04/2010, 18:50
Località: Legnano

Re: SOS luethyi

Messaggioda sorcactus » 25/07/2011, 22:39

Non vorrei crearti illusioni nè tantomeno contraddire gente più esperta di me, però voglio raccontarti cosa è accaduto con la mia luethyi: dopo due mesi di asciutta, quindi a novembre, i tubercoli della parte basale della piantina si sono raggrinziti e in poco tempo sono diventati marroni e si sono seccati. Naturalmente tutta la pianta con la secca si era ridotta. Allora, con una botta di coraggio ho preso il vasetto è l'ho immerso in un bicchiere di acqua fino all'orlo e la pianta ha molto gradito e i tubercoli secchi si sono arrestati!! :D Tieni conto, però, che le temperature in Sicilia ancora permettevano!! :lol:
Ora non conosco il tuo regime di annaffiature ma secondo il mio modesto parere non è una pianta a cui piace molto la siccità!! :hmm:
In bocca al lupo!!
sorcactus
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 19/04/2010, 21:31
Località: Catania

Re: SOS luethyi

Messaggioda ilga » 26/07/2011, 18:04

Ciao Annagiò, vedo solo ora, sono un pò latitante ultimamente causa vari impegni. Come anticipato da Mari anche a me è successa la stessa cosa. Lo scorso settembre già avevo notato qualche cambiamento sulla mia luethii, ma ha passato l'inverno e ad aprile mi ha fatto una splendida fioritura ( cactus/luethyi-anch-io-t3512.html ); a giugno però ho visto un pollone sul punto di esplodere,è stato sufficiente toccarlo, andata. Ti premetto che la mia era innestata, in ogni caso ho tagliato i polloni residui fino a trovarli " bianchi " ho fatto asciugare e messo su pomice. Per ora la cosa sembra abbia avuto successo, ti aggiungo una foto attuale brutta perchè le piantine sono posizionate su un ripiano luminoso ma ombreggiato e non mi fido per ora a spostarle. Morale prova anche tu, non è detta ancora l'ultima parola, in bocca al lupo ! :)

DSC00520a [1024x768].jpg
Claudia
Avatar utente
ilga
 
Messaggi: 1368
Iscritto il: 30/07/2010, 11:13
Località: Policoro (Mt)
Coltivo dal: 2007

Re: SOS luethyi

Messaggioda annagio » 29/07/2011, 11:02

Grazie a tutti per i consigli :) . Le provero' tutte e spero proprio che si salvi! Vi aggiornero' spero in maniera positiva :yes:.
Buon fine settimana :)
Giovanna
Avatar utente
annagio
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 25/04/2010, 21:39
Località: Napoli

Re: SOS luethyi

Messaggioda Diego » 30/07/2011, 14:50

annagio ha scritto:Ho svasato la pianta e le radici sono sane.

E il corpo delle piante? Suppongo che è sano pure quello.
Propenderei per l'attacco di acari. Del resto la M. luethyi viene attaccata spesso dai ragnetti.
Ciao
è bello condividere un Hobby con gli amici
Avatar utente
Diego
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 19/04/2010, 13:36
Località: Realmonte

Re: SOS luethyi

Messaggioda annagio » 09/08/2011, 23:19

Diego ha scritto:E il corpo delle piante? Suppongo che è sano pure quello.
Propenderei per l'attacco di acari. Del resto la M. luethyi viene attaccata spesso dai ragnetti.
Ciao


Lo credo anche io, e sembra che l'attacco si sia fermato...Nebulizzo ancora acaricida e pazienza se le resteranno i segni...
Grazie :)
Giovanna
Avatar utente
annagio
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 25/04/2010, 21:39
Località: Napoli


Torna a Malattie

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron