Alcune semine

Condividi qui le tue esperienze di propagazione quali semina, talee, etc

Alcune semine

Messaggioda Carriego » 01/05/2010, 23:20

Su consiglio di Paso, ho anticipato di molto le semine (se non ricordo male ho seminato una ventina di giorni fa, forse più), sul davanzale esterno.
Questo per guadagnare del tempo prezioso, ed avere una buona escursione termica.
Il terriccio l'ho preparato malamente, come si vede, e le temperature sono state molto basse di notte i primi 10 giorni.
Ho curato molto la disinfezione: pershing per insetti e similia, previcur e ossicloruro di rame molto diluito per i funghi.
DSCN3334 [800x600].jpg
Coryphantha cracikii o kraiciki o come...
DSCN3337 [800x600].jpg
a sinistra Lobivia ferox
DSCN3338 [800x600].jpg
Eriosyce algarrobensis

Semine non eccezionali ma viste le condizioni climatiche...
Anche dei Pyrrho e dei Turbinicarpus stan nascendo bene, li posto prossimamente..
"Approdammo in un luogo che, se non fosse stato in Italia, sarebbe apparso orribile per l'abbandono in cui versava"
Frederic Eden
Avatar utente
Carriego
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 18/04/2010, 22:43
Località: Vicenza

Re: Alcune semine

Messaggioda angelo » 02/05/2010, 0:11

i risultati ci sono, almeno hai guadagnato non poco visto che tra non molto(si spera) le temp. dovrebbero stabilizzarsi e le semine già avviata partiranno alla grande.
Non ho compreso la necessità di usare 2 fungicidi previcur e ossicloruro di rame che tra l'altro nel terreno non è molto indicato.
poi l'altro.... pershing... che?
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9898
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Alcune semine

Messaggioda Carriego » 02/05/2010, 0:23

il pershing è il reldan granulare, per bloccare gli sciaridi (prodotto che sconsiglio se non si è dotati di calma... e narici d'acciaio)
L'ossicloruro l'ho dato perchè s'era sviluppata una muffa sui semi non ancora germinati.
La soluzione l'ha fatta scomparire.
Forse il terriccio è troppo organico...
"Approdammo in un luogo che, se non fosse stato in Italia, sarebbe apparso orribile per l'abbandono in cui versava"
Frederic Eden
Avatar utente
Carriego
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 18/04/2010, 22:43
Località: Vicenza

Re: Alcune semine

Messaggioda angelo » 02/05/2010, 0:41

mah, l'insetticida granulare a lunga persistenza, a volte lo metto nelle adulte ma mai nelle semine, preferisco prevenire con le trappole,
al posto del rameico potevi utilizzare il previcur nebulizzandolo e aerando per alcuni gg.
per il terriccio non mi preoccuperei facendo attenzione alle innaffiature, certamente + organico rallenta l'evaporazione dell'acqua attirando gli sciaridi ma a fronte di una buona crescita il rischio vale la candela,ovviamente con delle eccezioni.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9898
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Alcune semine

Messaggioda Carriego » 02/05/2010, 0:49

Ok! :)
Il previcur l'avevo dato con l'acqua con la quale..ho imbibito il terriccio..però appunto non aveva impedito lo sviluppo di sta muffa, al momento sembra tutto apposto..
Seguirò i tuoi consigli, finora i tuoi e quelli di Luca, mi sembra che siano più che validi.
"Approdammo in un luogo che, se non fosse stato in Italia, sarebbe apparso orribile per l'abbandono in cui versava"
Frederic Eden
Avatar utente
Carriego
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 18/04/2010, 22:43
Località: Vicenza

Re: Alcune semine

Messaggioda angelo » 02/05/2010, 10:05

di solito la muffetta deriva da una non perfetta disinfezione dei semi e in particolare dai residui di polpa che ne sono rimasti attaccati.
Per ovviare bastano poche gocce di limone in un bicchier d'acqua.
Buona continuazione :9
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Angelo
le mie piante
Ille nihil dubitat qui nullam scientiam habet
Avatar utente
angelo
Moderatore Globale
 
Messaggi: 9898
Iscritto il: 06/04/2010, 16:59
Coltivo dal: 2005

Re: Alcune semine

Messaggioda annagio » 02/05/2010, 23:28

Carriego ha scritto:L'ossicloruro l'ho dato perchè s'era sviluppata una muffa sui semi non ancora germinati.
La soluzione l'ha fatta scomparire.
...


Anche a me e' successa la stessa cosa, muffetta sui semi non ancora germinati. Ho usato. come te, ossicloruro di rame e non e' piu' ricomparsa :)
Giovanna
Avatar utente
annagio
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 25/04/2010, 21:39
Località: Napoli


Torna a Riproduzione

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite