[BSS] Preparazione dei semi e delle bustine

Banca del Seme Succulento

[BSS] Preparazione dei semi e delle bustine

Messaggioda ilgiovi » 26/08/2010, 17:12

Premesso che i semi donati non hanno alcuna certificazione sulla purezza e sulla germinabilità.
I donatori si devono impegnare il più possibile per donare semi provenienti da impollinazioni controllate e non lasciate al caso.

SEMI:
I semi da donare alla BSS non vanno trattati con fungicidi o altre sostanze chimiche.
E' sufficiente lavarli bene con acqua con un paio di gocce di candeggina. Prima di imbustarli fateli asciugare per bene altrimenti rischiano di ammuffire.
Si prega di donare alla BSS semi già puliti, quando ciò non fosse possibile, dovete avvisare prima della spedizione.

BUSTINE:
Se possibile i semi vanno imbustati in "singole dosi", da circa 25/30 semi ciascuna.
Inviate al massimo una trentina di bustine per specie.
Nel caso abbiate quantità enormi di semi di una singola specie potete preparare anche bustine con 100/500 semi l'una.
Non vi rovinate gli occhi per contare il numero preciso di semi, fate ad occhio :shock:
Per specie poco fruttifere fate bustine con almeno 10 semi.

Le bustine possono essere richieste gratuitamente a me tramite MP provvederò quanto prima a prepararle e a spedirvele.
Vanno poi naturalmente rispedite PIENE!!! :lol:
Eventuali avanzi di bustine vuote possono essere tenuti per la stagione successiva :)
In caso di bustine autocostruite in casa per favore rispettate le dimensioni "classiche" di 4x7 cm circa (1cm +/- vanno comunque bene). Bustine microscopiche o bustine mastodontiche rendono difficile l'ordinamento nella scatola.
Ripeto: potete richiedere le bustine vuote direttamente a me!

LE ETICHETTE:
I semi sono contrassegnati dal Nick del donatore, per questa ragione invito tutti i donatori a mettere sulle proprie bustine già suddivise il proprio Nick.
E' giusto che si sappia da chi arrivino, anche per poter confrontare tra i seminatori i risultati.
Va riportata anche la quantità di semi contenuta nella singola bustina.

L'etichetta dei semi deve quindi contenere:
Genere e specie della pianta (var, ssp, ibrid o un SP se avete dubbi sull'identificazione o sul possibile incrocio)
Data di raccolta se possibile, ANNO di raccolta obbligatorio!
Numero semi (anche indicativo) e NICK del donatore!!!
Si possono preparare le etichette facilmente con un 'foglio di calcolo' tipo open office oppure excel.
Preparate una griglia, carattere 7-8, stampate su carta normale o su carta edesiva, ritagliate e appiccicate direttamente sulla chiusura ripiegata della bustina, così da velocizzare il vostro lavoro.
ilgiovi
La sopravvivenza del progetto Cactipedia dipende anche da te.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
ilgiovi
Site Admin
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: 31/03/2010, 7:15
Località: Blera - VT
Coltivo dal: 1997

Re: [BSS] Preparazione dei semi e delle bustine

Messaggioda Pat » 26/08/2010, 17:34

ilgiovi ha scritto:........... ritagliate e appiccicate direttamente sulla chiusura ripiegata della bustina, così da velocizzare il vostro lavoro.


Per comodità preferisco attaccare l'etichetta sul fondo della bustina e pinzare la bustina per chiuderla.... va bene lo stesso?
26-02-2012 ... 4 pappine alla Roma....... che giornata :twisted:
07-04-2013 ..... 4 pappine anche all'Inter ...... che goduria :twisted:
11-05-214 ...... 2 pappine al Milan :urra:
Avatar utente
Pat
 
Messaggi: 3281
Iscritto il: 19/04/2010, 20:20
Località: Bassa valseriana 350 slm (BG)
Coltivo dal: 2003

Re: [BSS] Preparazione dei semi e delle bustine

Messaggioda ilgiovi » 26/08/2010, 17:54

In linea di massima si ma se non ti costa troppa fatica preferirei non usassi la spillatrice
le graffette possono arrugginire, se il pacco contiene troppo ferro potrebbe essere fermato e non arrivare a destinazione
ilgiovi
La sopravvivenza del progetto Cactipedia dipende anche da te.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
ilgiovi
Site Admin
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: 31/03/2010, 7:15
Località: Blera - VT
Coltivo dal: 1997

Re: [BSS] Preparazione dei semi e delle bustine

Messaggioda marco » 26/08/2010, 19:38

il giovi ha scritto:E' sufficiente lavarli bene con acqua con un paio di gocce di candeggina.

se non volete usare la candeggina potete usare succo di limone
L'importante è che i semi siano perfettammente asciutti quando li spedite.
Pat ti sconsiglio di usare la graffettatrice perchè come dice Giovanni il rischio è che non passino e le buste vengano gettate
Una lista di scotch ma anche di nastro gommato di carta è meglio :wink:
Marco :twisted:
Non acquistiamo piante prelevate in natura
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
marco
Moderatore Globale
 
Messaggi: 8518
Iscritto il: 04/04/2010, 18:58
Località: Castellanza (VA)
Coltivo dal: 1985

Re: [BSS] Preparazione dei semi e delle bustine

Messaggioda ilgiovi » 27/08/2010, 12:10

Lakota ha scritto: e le buste vengano gettate
:cry: :cry:
ilgiovi
La sopravvivenza del progetto Cactipedia dipende anche da te.
Sostieni il progetto Cactipedia, fai una donazione usando il modulo PayPal che trovi in fondo ad ogni pagina.
Avatar utente
ilgiovi
Site Admin
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: 31/03/2010, 7:15
Località: Blera - VT
Coltivo dal: 1997

Re: [BSS] Preparazione dei semi e delle bustine

Messaggioda Pat » 27/08/2010, 12:33

Giovanni non piangere :roll: metterò lo scotch :twisted:
26-02-2012 ... 4 pappine alla Roma....... che giornata :twisted:
07-04-2013 ..... 4 pappine anche all'Inter ...... che goduria :twisted:
11-05-214 ...... 2 pappine al Milan :urra:
Avatar utente
Pat
 
Messaggi: 3281
Iscritto il: 19/04/2010, 20:20
Località: Bassa valseriana 350 slm (BG)
Coltivo dal: 2003


Torna a BSS

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron