Preparazione invernale

Tutto ciò che riguarda la coltivazione di cactus e succulente

Preparazione invernale

Messaggioda patrizia3155 » 11/09/2010, 11:18

Ciao a tutti, sono in procinto di ritirare le amate grassine, vorrei seguire le indicazioni del post di Lakota (come annaffiare le nostre piante) e della sua conferenza (preparazione e sistemazione delle piante per il riposo invernale) ok per il concime e l'insetticida. Viene detto di usare un funghicida sistemico e da contatto, il FOLICUR SE va bene o è solo sistemico? cosa dovrei usare come funghicida da contatto? Che discorso "arzigogolato" scusatemi se non mi sono spiegata molto bene :hmm: :hmm: :hmm:

Patrizia
patrizia3155
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 07/06/2010, 14:37
Località: Ravenna
Coltivo dal: 2004

Re: Preparazione invernale

Messaggioda Alexjej82 » 11/09/2010, 12:55

forse è un po presto per ritirare le piante. ora sono in piena vegetazione come in primavera quindi non è il caso.
di solito si inizia a fine ottobre primi di novembre.
ciao
Furlans a manete!
Avatar utente
Alexjej82
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 05/06/2010, 21:14
Località: San giovanni al natisone (Ud)
Coltivo dal: 1997

Re: Preparazione invernale

Messaggioda patrizia3155 » 11/09/2010, 13:44

Concordo con te..... è presto!!!! sto solo pianificando una operazione che andrò a fare verso fine mese :lol: :lol: :lol:
patrizia3155
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 07/06/2010, 14:37
Località: Ravenna
Coltivo dal: 2004

Re: Preparazione invernale

Messaggioda Lillo » 11/09/2010, 14:07

Ciao Patrizia, come fungicida da contatto credo intenda un rameico (ossicloruro di rame), meglio se in formula non colorata (FNC) per evitare di avere delle piante di un bel blu puffo ;) Il rameico va ripetuto durante l'inverno perchè in genere "copre" solo per un certo periodo (30/40 gg). A differenza del sistemico che va dato con le innaffiature e quindi a piante "sveglie", il rameico va vaporizzato evitando di bagnare la composta e, siccome deprima la vegetazione delle piante, è preferibile darlo con le piante messe a nanna.
Non discuto mai con uno stupido. Mi trascinerebbe al suo livello e mi batterebbe per l'esperienza. (Woody Allen)
I miei Ferocactus
Avatar utente
Lillo
 
Messaggi: 2767
Iscritto il: 27/04/2010, 21:07
Località: Agrigento
Coltivo dal: 2008

Re: Preparazione invernale

Messaggioda roberto » 11/09/2010, 17:58

Ciao, "presto o tardi" é sempre in relazione a dove si coltivano :D Se ritirassi le mie a novembre potrei iniziar a raccogliere francobolli, perché di piante ne rimarrebbero molto poche :whistle:
Avatar utente
roberto
 
Messaggi: 208
Iscritto il: 21/04/2010, 18:01
Località: Bressanone

Re: Preparazione invernale

Messaggioda mauro » 11/09/2010, 19:33

ciao anche io sto pensando a cosa fare tra un pò, ogggi ho annaffiato abbondantemente , e so già che sarà l'ultima....da ora scendo, penso di annaffiare fra tre settimane, e poi le pufferò un pò.....ma vediamo come procede settembre :hmm: :)
http://s9.photobucket.com/albums/a55/ma ... %20agosto/
Non compero piante prelevate in NATURA
Avatar utente
mauro
Moderatore Globale
 
Messaggi: 5094
Iscritto il: 15/04/2010, 18:50
Località: Legnano


Torna a Note di coltivazione

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti