Pagina 1 di 1

Asclepiadaceae 2013 terza parte

MessaggioInviato: 10/11/2013, 9:09
da Francesco49
Intanto vi volevo ringraziare per le simpatia dimostrata ai precenti post. :D

E ora qualche foto di fiori non proprio semplici da trovare! :mrgreen:
Huernia kennedyana
Huernia kennedyana.jpg
Huernia kennediana

Un ibrido di kennediana
Huernia kennedyana hybrid.jpg
Ibrido di Huernia kennediana


Due dei mieri fiori preferiti:
la Huernia guttata
Huernia guttata 007a.jpg
Huernia guttata

e la Huernia guttat ssp. calitzdorpensis che è simile alla prima ma è grande il doppio.
Huernia guttata ssp. calitzdorpensis007b.jpg
Huernia guttata ssp calitzdorpensis


Infine l'unica asclepiadacea con foglie...la Caralluma frerei
Caralluma frerei 004a.jpg
Caralluma frerei


...e queste sono le ultime foto dell'anno! :-(

Re: Asclepiadaceae 2013 terza parte

MessaggioInviato: 10/11/2013, 10:46
da marco
Come conclusione non c'è che dire, hanno fatto i fuochi d'artificio per finire la festa :up: :up: :up:

Re: Asclepiadaceae 2013 terza parte

MessaggioInviato: 10/11/2013, 11:22
da karlet
Ciao è sempre un piacere vedere le tue piante :P , aspetteremo quelle del prossimo anno allora!

Re: Asclepiadaceae 2013 terza parte

MessaggioInviato: 10/11/2013, 12:01
da Nico
Splendidi felini :D

In un forum composto principalmente di cactofili nord e sud americani é bello e interessante vedere anche un po' d' Africa :)

Grazie Francesco

Re: Asclepiadaceae 2013 terza parte

MessaggioInviato: 10/11/2013, 13:09
da Francesco49
In effetti, non sono molti gli amanti di queste piante...forse è dovuto alla difficoltà della loro coltivazione.
L'odore, che non è tra i migliori, è compensato abbondantemente dalla bellezza singolare dei fiori.
Comunque non ho messo tutte le fioriture di quest'anno, in quanto già mostrate in passato.
Gli interessati le possono guardare o sui links, sotto il mio nome, o sulle gallerie di Cactipedia.
Grazie ancora per la vostra attenzione! :D

Re: Asclepiadaceae 2013 terza parte

MessaggioInviato: 10/11/2013, 19:22
da angelo
ultime ma sicuramente non per bellezza :) la kennediana è particolare per via di quei "tentacoli" che sembrano proteggere il pistillo :)

Re: Asclepiadaceae 2013 terza parte

MessaggioInviato: 10/11/2013, 21:19
da Francesco49
Angelo...mi hai fatto venire in mente che non avevo ancora mostrato questa:

Huernia hystrix
Huernia hystrix.jpg
Huernia hystrix


Ciao

Re: Asclepiadaceae 2013 terza parte

MessaggioInviato: 11/11/2013, 10:07
da angelo
anche quest'ultima è fantastica :P mi chiedevo della funzione di questi tentacoli...

Re: Asclepiadaceae 2013 terza parte

MessaggioInviato: 11/11/2013, 12:17
da Francesco49
angelo ha scritto:........mi chiedevo della funzione di questi tentacoli...

Le Asclepiadaceae vengono fecondate da insetti (mosche, moscerini, formiche ecc.) attirati dall'odore che ricorda le secrezioni/escrezioni degli animali.
Anche se la maggior parte degli uomini non percepisce queste molecole aromatiche,esse sono la prima fonte di avvicinamento per questi insetti.
La forma del fiore simula gli orifizi o le ferite degli animali -altra forma attrattiva-, mentre la disposizione di colori e macchie aiuta l'insetto ad andare verso il centro del fiore stesso, così come una pista illuminata guida meglio un aereo verso la sua destinazione.
Si pensa che, i peluzzi o le piccole protuberanze, essendo mosse con facilità dal vento, richiamino i movimenti fatti da sciami di piccoli insetti....anche questo sarebbe un altro movimento attrattivo.
Queste piante nascono in zone desertiche e, una volta fiorite, non si possono "permettere" di lasciar passare i pochi insetti presenti, senza che questi cerchino di fecondare il fiore.

Re: Asclepiadaceae 2013 terza parte

MessaggioInviato: 11/11/2013, 12:24
da angelo
grazie della spiegazione Francesco. Sapevo del.. forte odore emanato da queste piante per attrarre gli insetti impollinatori ma ignoravo sia l'utilità della forma del fiore che quella delle protuberanze.
ah.. la natura.. è sempre cosi perfetta :)