Pagina 1 di 1

Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 15/10/2011, 9:14
da angelo
Datato 1982 e scritto dal Dott. Lyman David Benson (1903-1993) professore di botanica all'università di Pomona College(Claremont,California) uno dei più importanti studiosi americani di cactus. A lui si devono diverse classificazioni e studi sul mondo delle succulente.Un monumentale lavoro di 1044 pagine con molte disegni e foto in b/n ma anche foto a colori in cui vengono descritti molti generi endemici e non, negli USa e Canada.
Abbastanza costoso se nuovo(anche 400$ +s.s.) ho avuto la possibilità di prenderlo usato a pochi euro ma praticamente in condizioni quasi pari al nuovo.

Si divide in 2 parti:
la prima tratta tutti gli aspetti fisici, chimici e storici delle piante,
famiglie e generi, specie varietà e ibridi,
studi sul campo e negli erbari
distribuzione geografica e ambiente
usi dei cacti nei popoli nativi etc etc.

la seconda parte tratta la descrizione di tutti i generi nativi delle aree sopraspecificate.
una vera bibbia cactofila per allora ma secondo me tutt'ora molto valida.

Il libro è arrivato confezionato in questo modo...
ridimensionateP1070688.jpg

perfettamente integro, neanche un..graffio..
dentro c'era la scatola contenente il libro..
ridimensionateP1070689.jpg

ridimensionateP1070691.jpg

Con mia grande sorpresa,constato la rapidissima spedizione standard internazionale(6,06€) in soli 21 giorni da Sedro-Woolley, Washington ..
ridimensionateP1070692.jpg

Ordine effettuato 21 settembre.
spedizione stimata 15 novembre;
spedizione arrivata 10 ottobre :o :o
se consideriamo che poste italiane mi ha fatto arrivare un pacco celere 3(€11,50) in Piemonte in "soli" 10 gg(contro i 3 previsti) :shock: :shock:

il libro
ridimensionateP1070693.jpg

non vedo l'ora di iniziare a leggerlo :)

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 15/10/2011, 9:57
da marinaia63
beh....visti i presupposti di come è andata.....buona lettura Angelo.....scuramente interessante... :)

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 15/10/2011, 10:38
da annamaria
La spedizione è stata davvero impeccabile! E il libro è senz' altro molto interessante, :book: Buona lettura :)

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 15/10/2011, 16:04
da angelo
Avevo ordinato altri libri dagli USa ed erano arrivati dopo circa 40gg che è la norma.. spesso.
questo ha battuto i record.Quanto ai contenuti,inizierò dai vostri incoraggiamenti a rispolverare il mio siculo-"i"nglish :)

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 15/10/2011, 16:12
da calimera
Angelo lo sai che se hai conservato le ricevute del pacco celere te lo rimborsano? Magra consolazione, ma almeno è qualcosa :wink:

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 15/10/2011, 16:15
da angelo
si, so che te le rimborsano ma devi fare apposito reclamo e se ti va bene, dopo circa 40 gg te li rimborsano.Cmq ho già inoltrato reclamo. Va effettuato entro 30gg dal fatto.

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 15/10/2011, 16:16
da psc
secondo me e' il libro e' piu' che valido, del resto non conosco nessun testo che l'abbia soppiantato, soprattutto per quanto riguarda la prima parte
L'unica pecca e' forse il fatto che Benson fosse un grandissimo "lumper" (o accorpatore), vedi ad esempio l'echinocactus asterias... ma personalmente preferisco cosi' piuttosto che creare milioni di sottospecie che si distinguono per minuscoli e spesso dubbi dettagli!

Quello che invece mi stupisce e' il prezzo ridicolo che l'hai pagato! Qualche anno fa e' stata un'impresa trovarne uno al doppio del prezzo che l'hai pagato tu, ora invece vedo che su grandi siti di vendita di libri online se ne trovano dozzine a quei prezzi. O l'hanno ristampato (ma per quanto ne sappia io e' ancora fuori stampa) oppure ne hanno trovato uno stock da qualche parte :lol:
per quel prezzo lo consiglierei a tutti quelli che hanno una anche minima conoscenza dell'inglese!

ps: a me arrivo' dopo due mesi, in un sacco di juta, probabilmente appartenuto a qualche cercatore d'oro...

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 15/10/2011, 19:02
da bruno
Se l' approccio tassonomico di Benson è oggi in gran parte superato, a mio parere non è mai stato superato il suo approccio allo studio delle piante. Oltre alla bellissima parte iniziale, la trattazione dei taxa è molto ben fatta, corredata da schede estremamente dettagliate (in appendice) e dalle fantastiche tavole di Lucretia Breazeale Hamilton che illustrano le piante meglio di tante fotografie. Non è raro che io apra questo libro e mi perda fra le spine disegnate da questa grandissima artista botanica. Complimenti Angelo, un ottimo acquisto :)

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 15/10/2011, 21:56
da angelo
mi interessa relativamente la parte tassonomica visto che ho materiale più recente a cui ispirarmi ma credo che tutto il libro abbia una gran valore botanico e storico. Se poi si considera che stiamo parlando di tassonomia di circa 30 anni fa,credo fosse normale la tendenza ad accorpare generi anche se cio' è sempre stato un sistema avallato da studiosi inglesi e americani mentre i tedeschi, notoriamente "splittano".
Ho un'altro libro di Benson: The Cacti of Arizona (1950) e a parte la tassonomia, l'ho trovato molto interessante,soprattutto nella descrizione delle chiavi, come
già Bruno asserisce.Benson credo rimarrà uno dei più grandi e famosi etnobotanici degli Usa, i suoi contributi rimarranno a lungo utilizzati anche per il futuro.

Stefano, per il prezzo non ho faticato molto a trovarlo anche se lo cercavo dall'anno scorso.Il problema semmai era il costo di spedizione,ben 4 bookseller mi hanno chiesto da 45 a 50$ di spedizione :shock: più del costo dello stesso libro: ovviamente non ho accettato fino a che non ho trovato questa occasione.
In ogni caso non sono ristampe, sono libri ex biblioteche che li mettono in vendita, ma le condizioni sono quasi pari al nuovo.

Grazie Bruno, non vedo l'ora di spulciarlo per bene, tra l'altro con l'inverno in arrivo avro' tutto il tempo di leggere anche i minimi dettagli :)

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 16/10/2011, 1:16
da Carriego
L'edizione del 91 si trova a 1000 sterline....

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 16/10/2011, 19:00
da psc
ehm... mi sa che e' solo una ristampa...
il che rende d'obbligo la domanda: perche' pagare una follia per una stampa che non e' neanche la prima?

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 16/10/2011, 21:44
da Carriego
la gente fa le cose più strane....

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 06/11/2011, 11:53
da NIKKO57
Posso dire che alla prima edizione del 1982 ci sono state 2 (ri)pubblicazioni nel 91 e 92. Io ho una copia del 91 acquistata a dicembre 91 dalla Libreria Dario Alaimo di Palermo e pagata all'epoca L.165000.
Personalmente la vedo una grande opera in toto l'unica pecca è che lo studio delle piante si ferma al confine USA-Messico, lasciando degli interrogativi sulla sistematica delle specie che hanno un vasto areale e che dagli USA entrano in territorio messicano.
Ciao Nicola

Re: Libro: The Cacti of United States and Canada

MessaggioInviato: 06/11/2011, 12:37
da angelo
la mia è proprio la pubblicazione del 1982, non vi è alcun accenno a ripubblicazioni o altri anni di riferimento, forse perchè era ex-copia di una biblioteca,
tra l'altro in condizioni perfette .Ho un'altro libro di Benson (The Cacti of Arizona) ed è già una seconda edizione del 1950.
Riguardo al libro, dalla prime pagine che ho sfogliato, si presenta molto bene sia per i disegni(fantastici) che per gli argomenti tecnici.
Riguardo alle zone oggetto del libro è stato proprio per questo il motivo per cui è stata fatta quest'opera non a caso il testo lo specifica.
per il Messico dovrebbero essercene molte altre divisi anche per gruppo di specie.
La sistematica è un argomento comunque ostico,soggetto a continui cambiamenti ma per quello ci sono dei testi specifici , in ogni caso questo libro rappresenta un grande riferimento per chi possiede bibliografie recenti.